giovedì 29 gennaio 2009

Insalata Lyudmyla


Oggi vi lascio la ricetta di un'insalata veloce da preparare un pò calorica ma ottima!La ricetta è stata postata da Lyudmyla su cook...

Ingredienti: 
 160 gr di tonno, 
1 vasetto di insalatina, 
1 vasetto di olive verdi denocciolate, 
1 vasetto di piselli, 
Maionese

Preparazione: Sciaquare l'insalatina, svuotate tutti barattoli e mescolate tutti ingredienti, tagliare le olive a metà, buon appetito.

domenica 25 gennaio 2009

Cordon bleu fatti in casa





Il Cordon Bleu è uno dei piatti pronti più conosciuti e venduti, molto apprezzato dai bambini anche grazie alle molte campagne pubblicitarie ricorrenti.
In commercio ne esistono di già pronti, ma la soddisfazione di produrli da sè e presentarli ai propri piccoli non ha eguali e ci permette di avere un controllo più attento ed efficace su ciò che mangiano: scegliendo carne, prosciutto e formaggio di ottima qualità si avrà non solo un gusto migliore, ma anche una pietanza più genuina. Inoltre è anche possibile evitare la frittura per preferire una più leggera cottura in forno!

Potete congelare i cordon bleu da cotti e poi farli rinvenire per qualche minuto in padella con un filo d'olio oppure in forno!

Ingredienti per 8 cordon bleu:
500 gr petto di pollo o tacchino;
100 gr parmigiano;
1 uovo;
1 cucchiaio di farina;
1 cucchiaino di sale;
2 o 3 fette di prosciutto cotto;
3 o 4 sottilette.
Per la panatura:
2 uova;
pangrattato

Primo metodo di preparazione: In un mixer, inserite il petto di pollo a pezzi e frullatelo fino ad ottenere un composto morbido. Potete anche utilizzare, al posto del petto di pollo intero 500 gr di macinato di pollo. Dopo, aggiungete direttamente nel mixer: il Parmigiano, la farina, l’uovo e salate. Amalgamate il tutto, frullando per circa 20 secondi. Dividete l’impasto ottenuto in palline di circa 70 gr. Cercate di farne in numero pari. A me ne sono venute 8. Appiattite ogni pallina in un cerchio sottile.  Su una metà di queste fettine adagiate il ripieno dei Cordon Bleu: prosciutto e formaggio filante. Richiudete con le altre metà delle fettine preparate, sigillandone bene i bordi in modo che il formaggio in cottura non fuoriesca. Adesso, impanate i cordon bleu ottenuti: passateli prima nelle  2 uova sbattute, leggermente salate, e poi nel pangrattato.

Secondo metodo di preparazione: Prendete le fette di petto di pollo e, se sono troppo spesse, battetele con un batticarne. Mettete ad un lato il formaggio e il prosciutto. Chiudete i cordon bleu a portafoglio. 

Procedimento con il Bimby:
Tagliare il petto di pollo a cubetti e inserirlo nel Boccale del Bimby: frullate 20 sec. vel 4. Dopo, unite, il Parmigiano, la farina, l’uovo e il sale. Amalgamate il tutto a Vel 4 per 20 sec.

Passiamo i cordon bleu nelle uova leggermente sbattute e successivamente nel pangrattato. Spennelliamo la carta da forno con un pò d'olio d'oliva ci appoggiamo la fettina e spennaliamo d'olio la superficie. Cuocere per 20/25 minuti a 180°... gustateli caldi caldi oppure friggeteli in abbondante olio caldo (non bollente) e a fuoco dolce, in modo da ottenere una bella crosta croccante e dorata all’esterno e una perfetta cottura all’interno. Una volta terminata la cottura spegnete il fuoco, asciugate con l'apposita carta da cucina l'olio in eccesso e servite i vostri cordon bleu ben caldi.

venerdì 23 gennaio 2009

La Compagnia del Cavatappi

Volevo segnalarvi:
La Compagnia del Cavatappi è un negozio online dove potete trovare i migliori prodotti tipici della gastronomia delle varie regioni italiane. Inoltre troverete una fornitissima enoteca con un'ampia scelta di vini, grappe e champagne. Il sito della Compagnia del Cavatappi è molto curato e le informazioni sui loro prodotti sono molto dettagliate.

ATTENZIONE: Tutti i food-blogger che faranno una recensione del sito della Compagnia del Cavatappi avranno diritto ad un cospicuo buono acquisto!!!Che aspettate? Compilate il modulo che trovate qui e non perdete l'occasione di partecipare!





martedì 20 gennaio 2009

Panna da cucina fatta in casa

Quante volte avete rinunciato a preparare qualcosa perchè non avevate la panna?
Ovviamente non si tratta di vera panna da cucina, ma di un suo valido sostituto.
Per realizzarla è molto semplice basta mettere gli ingredienti in un bicchiere alto e profondo (quelli graduati vanno benissimo, come quello in foto) e mixare il tutto. 
Se volete potete realizzare la versione senza lattosio semplicemente sostituendo il latte di mucca con latte di soia.   Invece per ottenere la panna acida basta aggiungere qualche goccia di limone o aceto, ottima per insaporire tante preparazioni. La panna da cucina acquisisce consistenza e cremosità con il riposo in frigo.


Ingredienti e procedimento con l'utilizzo del minipimer: 
100 ml latte parzialmente scremato freddo di frigo, 
200 ml olio di semi di girasole, 
1 pizzico di sale (a piacere)

Preparazione: Mettere in un bicchiere altro e profondo (quelli graduati per la misurazione dei liquidi vanno benissimo) il latte, l'olio e il sale, poi mixare il tutto con un frullatore ad immersione muovendolo lentamente su e giù ed azionandolo ad intervalli regolari, in questo modo il composto si monterà diventando denso come la vera panna. Lasciare riposare la panna in frigorifero per 10 minuti prima di utilizzarla, la panna diventerà più consistente.

Ingredienti e procedimento con il Bimby:
1 misurino di latte (100 gr)
2 misurini di olio di semi di girasoli (140 gr)
1 pizzico di sale fine

Preparazione: Pesare l'olio sul boccale in un contenitore. Versare nel boccale prima solo il latte, frullare 2 minuti velocità 8, mentre frulla il latte aggiungere l’olio a filo dal foro del coperchio, quasi a fine tempo aggiungere anche il sale.

sabato 17 gennaio 2009

Tortine di cipolle e tonno

Ecco l'interno:


Per inaugurare il libro che mi ha regalato mamma a Natale ho voluto preparare queste tortine, mi ha incuriosito molto l'impasto ovviamente il ripieno può essere cambiato come si vuole.....

Ingredienti per la pasta:
1/2 kg di farina bianca "00"
100 ml di acqua
4 cucchiai di olio d'oliva extravergine
1 limone
sale

Per il ripieno:
1 kg di cipolle
1 scatoletta di tonno
3 pomodori
olio d'oliva extravergine
sale e pepe

Fate dorare le cipolle tagliate a fette sottili in 8 cucchiai di olio d'oliva.
Aggiungete i pomodori tagliati finemente, il sale e il pepe. Fate sobbollire finchè la salsa si addensa e aggiungete il tonno sbriciolato.
Preparate la pasta mescolando la farina, l'olio d'oliva, il succo del limone, l'acqua e 1/2 cucchiaino di sale e spianatela a uno spessore si 1/2 cm.
Ritagliate dei cerchi di 10 cm di diametro e ponete su ogni disco 1 cucchiaino di ripieno. Ripiegate i dischi formando delle tortine semicircolari e premete i contorni con una forchetta.
Friggete bene le tortine in olio d'oliva finchè diventano ben dorate da entrambi i lati e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.


Ringrazio soleluna per questo bellissimo premio....un bacione!!!

giovedì 8 gennaio 2009

Cubetti di cipolla

Vi do un'altra semplice idea ma utile per chi lavora o per chi ha poco tempo. Capita infatti che a volta nè io nè mamma siamo in casa e allora per sbrigarci ho avuto quest'idea: i cubetti di cipolla! Si accorcia di molto la preparazione della pasta......

Ho praticamente messo un pò d'olio in una pentola, affettato sottilmente le cipolle e fatto cuocere con un goccino d'acqua e il sale. Fatto raffreddare e messo nelle formine del ghiaccio, quando hanno preso forma le ho messe in una bustina del congelatore. Così sono sempre a disposizione!

Il nuovo anno è iniziato da poco e già cominciano ad arrivare i primi premi, mi fa molto piacere, ringrazio incognita7 per questi due bellissimi premi:

Premio Uber Amazing Blog! e I love your blog e Mina per il premio Kreativ Blogger





Questo è il regolamento:
1) Nel ricevere il premio, devi scrivere un post mostrando il premio e citando il nome di chi ti ha premiato e il link del suo bloglive;
2) Scegli un minimo di 7 bloglive (o di più) che credi siano meritevoli nei temi sopra descritti.
3)Esibisci il loro nome e il loro link.
4)Quindi avvisali di aver ottenuto il premio.

Io li dono a:
Claudia
Martina
Mary
Pizzicotto
Zio Dà
Vale
Gunther
Sweetcook

lunedì 5 gennaio 2009

Spaghetti con la mollica tostata


Stasera vi lascio una ricetta facilissima e velocissima proprio per chi va di fretta e non vuole rinunciare ad un bel piatto di pasta saporito! Per "mollica tostata" al Meridione intendiamo il pangrattato tostato e condito con aglio e olio, utilizzato in tantissime preparazioni. E' un piatto povero con pochissimi ingredienti, chiamato anche il "formaggio dei poveri" usato soprattutto per insaporire la pasta al posto del formaggio grattugiato. Buon appetito....

Ingredienti:
350 gr di spaghetti,
4-5 acciughe sott'olio,
olio evo,
uno spicchio di aglio,
3 cucchiai circa di pangrattato a persona

Mettere sul fuoco l'acqua per la pasta. In una padella antiaderente mettere un pochino di olio e l'aglio tritato, far colorire due o tre minuti, mettere le acciughe. Far sciogliere le acciughe spezzettandole, per una decina di minuti a fuoco dolce, aggiungere il pangrattato e far rosolare a fuoco dolcissimo, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che si abbrustolisca troppo.
Quando bolle l'acqua, salarla e buttare gli spaghetti.
Scolarli al dente, e condirli con il pangrattato e mescolare velocemente la pasta.
Servire caldi.


                                                     

Con questa ricetta partecipo alla raccolta dedicata alla cucina della mamma nel blog di Marilena, meno male ho fatto in tempo! Questo piatto mamma lo prepara da sempre perciò ho deciso di partecipare proprio con questo....
Te la dedico anche perchè è un piatto siciliano!

venerdì 2 gennaio 2009

Pupazzi di neve

Partiamo subito con un'altra cosa bella da farvi vedere.....dei bellissimi pupazzi di neve, li ho ieri al pranzo di Capodanno, ho ricevuto tanti complimenti che io giro a Flappy di cookaround, li ho messi nei piatti e quando gli invitati si sono girati si sono messi a ridere, mio zio addirittura voleva conservarlo nella vetrina! Scusate se come presentazione non è il massimo ma dato che li dovevo trasportare li ho messi in un contenitore di plastica con coperchio.....
Ecco come realizzarli.......

Ci servono: Per il corpo ho usato il bocconcino, per la testa il bocconcino tipo ciliegina (più piccolo), Prosciutto crudo, Olive nere e Olive verdi denocciolate, Carota

Prendiamo un bocconcino e lo tagliamo alla base (che tagliamo in pezzi piccoli) per far reggere il pupazzo nel piatto.
Tagliamo un'oliva nera prima a metà (una ci servirà per il cappello) e poi in pezzi piccoli (serviranno per gli occhi). Tagliamo in pezzi piccoli un'oliva verde (ci serviranno per i bottoni).
Da una fetta di carota ricaviamo un triangolo (ci servirà per fare il naso).
Tagliamo una striscia di prosciutto 1cm x 15 circa (ci servirà per fare la sciarpa) ed ecco tutti i nostri pezzi.
Ora, con l'aiuto di uno stuzzicadenti facciamo dei fori per sistemare bottoni, naso e occhi, spingere un pò che s'incastrano!
Nel piatto mettiamo il corpo con al centro uno stuzzicadenti quindi infiliamo testa, cappello e poi annodiamo la sciarpa.
Ed ecco il nostro pupazzo di neve!
Quello che sono me è venuto meglio....
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...