lunedì 23 novembre 2009

Sondaggio: con le dita nel barattolo


Ehilà, si è conclusa l'iniziativa "Con le dita nel barattolo", abbiamo partecipato proprio in tanti, e ora iniziano le votazioni....se vi sono piaciute le mie ricette:

1. Marmellata di peperoncini
2. Confettura di fichi d'india


votatemi qui: http://forum.giallozafferano.it/con-le-dita-nel-barattolo/7411-sondaggio-quale-ricetta-preferite.html

Grazie....spero mi sosterrete....e un grazie anticipato a chi mi voterà!

sabato 21 novembre 2009

Grigliata di carne


Buon giorno a tutti, sono un pò arrabbiata perchè come avrete notato è sparito tutto nel mio blog e se siete passati nei giorni precedenti sulla pagina apparivano delle foto di pubblicità, quindi non sapendo come eliminarle ho dovuto resettare tutto, quindi vi chiedo scusa se non sarà come prima ma dovrò recuperare tutti i dati persi.....

Vi lascio comunque una ricettina per consolarmi....ho visto fare questa carne alla rubrica "Gusto" del Tg5.

Ho dimenticato di dire che con questa marinata la carne rimane molto morbida e per niente stopposa, e in questo modo possono essere preparate: costolette, salsiccia, braciole, e pancetta.

Mettere la carne in un vassoio e versare sopra la marinata liquida fatta con: sale, pepe, vino bianco, scorza di limone, rosmarino e olio d’oliva. Lasciare marinare per 1 ora fino al massimo di 12 ore. Prima di cuocere la carne asciugarla dalla marinata con carta assorbente togliendo tutti gli aromi, metterla sulla griglia già calda e cuocerla.

                       


lunedì 16 novembre 2009

Confettura di fichi d'india


Ingredienti:
1 kg di fichi d'india mondati
1 busta di cameo fruttapec
800 gr di zucchero

Preparazione: Sbucciare i fichi d'india, tagliarli a pezzetti e passarli al passaverdura. Mettere il passato in una pentola alta e mescolarvi il fruttapec. Portare ad ebollizione e far bollire per 1 minuto circa, mescolando in continuazione, ed aggiungere solo ora, gradatamente, lo zucchero. Riportare ad ebollizione e sempre mescolando far bollire per 8 minuti a fuoco vivace. Togliere dal fuoco e mescolare per 1 minuto circa, facendo dissolvere l'eventuale schiuma. Versare la confettura fluida ancora bollente in vasetti sterilizzati e chiudere ermeticamente. Capovolgere i vasetti per 5 minuti.
Buona sera a tutti, come avrete notato mi sto facendo le scorte, come le formichine, di marmellate e conserve per l'inverno, alcune sono già destinate come regalo per Natale, meglio pensarci prima così da non avere problemi all'ultimo minuto su cosa regalare, fa sempre piacere ricevere prodotti fatti in casa!
Anche con questa ricetta partecipo alla raccolta: con le dita nel barattolo


venerdì 13 novembre 2009

Occhi di bue

Scusate la mia lunga assenza ma la connessione ad Internet sta facendo i capricci, non so se è un problema alla mia linea ma spero di risolvere presto......
E' da tanto tempo che ho questa ricetta in archivio, mi è piaciuto molto farli, la ricetta è di Alesil di cookaround che ringrazio per aver svelato molti trucchi per una buona riuscita di questi biscottini, li ho farciti con marmellata ovviamente fatta in casa....eccoli qui....

Ingredienti:
200 gr burro,
80 gr di zucchero a velo,
80 gr di fecola,
240 gr di farina 00,
1 pizzico di vaniglia,
1 pizzico di sale,
Marmellata senza pezzi (altrimenti passarla)

Preparazione: Setacciare la farina con la fecola, la vaniglia ed il sale, unirla al burro e sabbiare. Quando raggiunge la consistenza del parmigiano unire lo zucchero e continuare ad impastare. Si ottiene un composto compatto. Stendere la pasta ottenuta a circa 2,5- 3 mm con il matterello tra due fogli di carta forno (così la frolla non assorbe altra farina) e con uno stampino tagliare dei tondini. Alla metà di questi praticare un foro nel centro. Cuocere in forno a 160° per circa 10 minuti (io li ho cotti 20 minuti, ma dipende dal forno). Prima di farcire i biscotti girarli in modo da avere verso l'alto la parte che era poggiata sulla teglia (così rimarrà dentro la parte più irregolare e saranno più piatti). Con una sac a poche disporre un pò di marmellata bollente, (Io la scaldo un minuto al microonde a potenza massima; ma anche in un pentolino va benissimo), sui dischi non bucati. Spolverare di zucchero a velo i tondi bucati e sovrapporli a quelli con la marmellata. Io non ho usato lo zucchero a velo. Si usa la marmellata bollente perchè freddandosi forma una pellicina che impedisce ai biscotti di attaccarsi tra di loro. Una raccomandazione: NON MASTICATELI SI SCIOLGONO IN BOCCA! Un consiglio: lo zucchero a velo dovete spolverarlo sul biscotto forato prima di sovrapporlo a quello intero, così la marmellata resta pulita. Io non ce l'ho quel taglia biscotti rotondo, e ho fatto il foro con il retro di una bocchetta per la sac-a-poche.




ringrazio Marilena per questo premio, molto molto carino.....

ecco il regolamento:
Rispondere a 10 domande e passarlo a 14 blog

1. In quale animale ti reincarneresti? In una farfalla per volare libera ovunque.

2. Di chi o che cosa non potresti fare a meno? Della mia mamma.

3. Cosa apprezzi di più in una persona? L'onestà

4. Di che colore preferisci vestirti? Bianco

5. Definisciti in tre parole: Amichevole, impulsiva, precisina

6. Un viaggio che vorresti fare: California

7. Citazione preferita: non saprei

8. Cosa ti piacerebbe fare? Un corso di pasticceria

9. Se non ti dedicheresti a quello che fai, cos'altro ti piacerebbe fare? l'estetista o la pasticcera

10. Qual è la tua stravaganza? non lo so

Io passo questo premio ai blog che ho da sempre nel cuore:

Room 4 desserts

Il blog della casa di Betty

Stegnat de polenta

Il criceto goloso
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...