sabato 30 gennaio 2010

Tramezzini dal successo assicurato!


Sono uno sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione, per un pic nic, per merenda o pasto veloce, sono sempre presenti ai buffet e alle feste. Facili da preparare e si possono farcire con tantissimi ingredienti, così da accontentare un pò tutti.  
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
Sono un sfizio molto gustoso adatto ad ogni occasione,  per un picnic , come merenda o come pasto veloce, sono sempre presenti ad ogni buffet,  sono facili da preparare e si posso farcire con tantissimi ingredienti diversi, cosi da soddisfare il gusto di tutti. Potete sbizzarrirvi preparandoli con gli ingredienti che più vi piacciono. - See more at: http://lenostrericettegs.blogspot.it/search/label/Antipasti?updated-max=2013-04-24T13:40:00%2B02:00&max-results=20&start=40&by-date=false#sthash.pEQlbjax.dpuf
La ricetta è di Sabrinella79 di cookaround....

Ingredienti:
pancarrè,
sottilette,
prosciutto cotto,
lattuga,
tonno,
pomodoro (sgocciolato e senza semi),
maionese

Preparazione: Sminuzzate con un coltello tutti gli ingredienti e metteteli in una ciotola ed aggiungere abbondante maionese, mescolare bene e spalmare abbondante su una fetta di pancarrè (togliendo prima il bordo), coprire con una fetta e ripetere il passaggio...infine dividete in quattro con un coltello.
Puoi prepararti l'impasto prima (e poi lo conservi in frigo coperto dalla pellicola), ma preparare i tramezzini già dalla mattina non ti conviene, il pancarrè si secca troppo.
La lattuga e il pomodoro si ammorbidiscono, ma non tanto...l'importante è che il pomodoro sia sgocciolato, altrimenti l'impasto viene troppo liquido e scola... Per mantenerli una volta farciti, li avvolgo stretti stretti con un canovaccio inumidito bene e li ripongo nel frigo anche per l'intera notte.

martedì 26 gennaio 2010

Cupola di girelle

Ecco cosa si può fare con le girelle postate in precedenza......una bella cupola ripiena di insalata russa o insalata di riso....i miei familiari sono rimasti davvero sorpresi! Vi raccomando mettete le girelle ben strette per non far fuoriuscire il ripieno....che ne pensate?? L'idea è di Claretta78 di cookaround.

Ingredienti per le girelle:
pane per tramezzini (quello lungo rettangolare),
maionese,
prosciutto cotto,
salame

Per il ripieno:
patate, carote, piselli, fagiolini, maionese (devo fare un'insalata russa)

Preparazione: Preparare le girelle: Appiattire una fetta di pane con il mattarello spalmarci sopra un velo di maionese e coprire col prosciutto (vi consiglio di lasciare liberi un paio di centimetri in alto). Arrotolare stretto (attenzione a non tirare o il pane si rompe). Io ne ho fatti 4, due col prosciutto e due col salame. Una volta pronti vanno avvolti nella pellicola e tenuti in frigo per qualche ora (meglio una notte) in modo da farli compattare ma non seccare. Preparare l'insalata russa semplicemente sbollentando le verdure tagliate piccole, e una volta fredde lmescolarle con la maionese. A questo punto ho ricoperto un'insalatiera di 23 cm di diametro con la pellicola ho tagliato i rotolini a fettine di circa 1 cm di spessore e, alternando le girelle al prosciutto con quelle al salame ho rivestito l'insalatiera. Le girelle devono essere tutte una accanto all’altra per evitare che l’insalata russa fuoriesca. Ho riempito poi il tutto con l'insalata russaho coperto con pellicola e messo in frigo fino al momento di servire. L'ho rigirato su un piatto e decorato con olive nere e maionese.
Invece dell’insalata russa penso che vada bene qualunque cosa abbastanza compatta, visto che deve sostenere le girelle. Al momento mi viene in mente l'impasto per il pesce finto (io lo faccio con patate schiacciate, tonno e carciofini frullati e un pochino di ketchup, non obbligatorio) o l’insalata di riso.

giovedì 21 gennaio 2010

Girelle Di Pancarrè Farciti

Buona sera a tutti, scusatemi per l'assenza, lo so che ormai queste girelle sono conosciute ma per chi ancora non le conoscesse, ecco alcuni ripieni succulenti....

Ripieno di salmone e lattuga




Ripieno di formaggio spalmabile al salmone


Ripieno di pesto alla genovese e maionese e prosciutto cotto...
Ripieno di funghi trifolati e prosciutto cotto


Ingredienti: 1 confezione di pancarrè a fette lunghe

Preparazione: Stendere il pancarrè utilizzando un matterello. Prendete le fette di pancarrè spalmare sopra le creme o i formaggi, e aggiungere il ripieno, arrotolare dal lato più corto facendo più giri, avvolgerle nella pellicola trasparente e mettere in frigo. Prima di servire tagliare a fettine..Volendo potete inserire gli stuzzicadenti nel rotolo prima di tagliarlo così da avere già ogni girella fornita di presa.


Girelle alla crema di funghi
Con queste girelle ho fatto davvero un successone sono strabuone ringrazio gattino2 di cookaround per la ricetta....

Ingredienti:
50 gr burro,
2 spicchi d'aglio,
200 gr di funghi,
1 confezione di Philadelphia,
1 confezione di pancarrè,
sale,
pepe

Preparazione: Pulire i funghi tagliarli a fettine e poi metterli a cuocere in una pentola in cui avevamo messo a sfriggere gli spicchi dì aglio nel burro. Salare e pepare e cuocere per 10 minuti lasciare freddare e frullare. Aggiungere Philadelphia e mescolare bene. Con il mattarello spianare il pancarrè, spalmare la crema ai funghi e arrotolare racchiudere il rotolo nella carta alluminio e fare riposare in frigo minimo due ore. Tagliare le girelle e servire.



*Pesto e sottiletta

*Crema di salmone ottenuta frullando il salmone affumicato con del formaggio spalmabile

*Pesto e bresaola

*Pesto di zucchine

*Bresaola e rucola
*Salmone e rucola


* Salmone e maionese

*Prosciutto crudo e rucola
*Prosciutto cotto e funghi trifolati


* Spalmare il pancarrè con la ricotta e sbriciolarci su del prosciutto....
*ricotta e olive spezzettate


*Salsa tonnata, lattuga tagliata a striscioline e prosciutto cotto

*Maionese, prosciutto crudo, fettine di mozzarella e lattuga

* Una salsa fatta con tonno, maionese, capperi pancetta, olive, e un goccio di aceto balsamico tutto frullato con il mixer e spalmato sul pane.

* Maionese wurstel tagliati a listarelle e olive

*Pomodori secchi e Philadelphia

*Tonno e maionese

*Tonno e radicchio

*Frullare Philadelphia con carciofini e prosciutto cotto
Questi ripieni sono di agosto59 di cook:



*Crema ai peperoni:
2 peperoni dolci
1 cucchiaino di senape

panna
sale
pepe

*Crema ai gamberetti:
250 gr di gamberetti sgusciati
1 cuore di sedano
una noce di burro
sale
pepe

*Crema di zucchine:
2 piccole zucchine
1 spicchio d'aglio
olio di oliva
panna
sale
pepe


Bibby di Coquinaria
Ho fatto una crema base montando 200 gr di burro, 200 gr di mascarpone e 200 gr di philadelphia, (A volte aromatizzo la base, aggiungendo spezie, semi o qualcosa che richiami la farcia, utile anche per "colorare" la base).da spalmare sulla fetta e poi:



salmone e rucola;
salame ungherese;
tonno, pomodoro e rucola;
uova sode e tonno.


Al posto della base, molto spesso metto maionese.


Voi come li farcite??Se avete delle altre idee di come farcirle, lasciate un commento e lo inserirò alla lista con il vostro nome ovviamente!





E qui le vostre idee:

* Pomodoro concentrato e mozzarella (idea di Sara)

* crema toscana (fegatini di pollo, capperi, acciughe sott’olio, cipolla) (idea di Nicoleta)

lunedì 11 gennaio 2010

Ciambella ricotta e arancia


Buona sera a tutti, ecco il dolcino fatto ieri, avevo della ricotta che doveva essere usata e mi sono ricordata di questa ciambella, non è molto dolce, quindi va benissimo per questo periodo, ho aggiunto la scorza grattugiata dell'arancia e ha assunto un buon profumino....la ricetta è di Benedetta Parodi. Ringrazio mamma per aver fotografato e decorato la ciambella....smack!

Ingredienti:
80 gr di ricotta,
4 uova,
330 gr di farina,
100 gr di zucchero,
2 cucchiaini di lievito,
una bustina di vanillina,
un pizzico di sale,
170 gr olio di semi di arachidi,
la spremuta di un’arancia.

Preparazione: Mescolare la ricotta con lo zucchero in modo da renderla cremosa, aggiungere le uova, poi la spremuta di un'arancia e mescolare bene.
A filo unire anche l’olio e in ultimo la farina mescolata con il sale, la vanillina e il lievito.
Imburrare e infarinare una tortiera ad anello con il buco e versarci l’impasto. Mettere in forno a 180° per 20 minuti.

giovedì 7 gennaio 2010

Arista di maiale farcita

Buona sera a tutti, vi volevo far vedere cosa ho preparato tempo fa in occasione di un pranzo tra amici l'arista di maiale farcita di pancetta, ho scoperto da poco questo tipo di carne e devo dire che è molto buona e anche economica...ho fatto davvero bella figura.....la ricetta è di lupetta83 di cookaround...

Ingredienti:
400 gr di arista,
10 fette di pancetta arrotolata,
salvia,
rosmarino,
erba cipollina,
pepe,
1 spicchio di aglio,
olio EVO per il tegame,
mezzo bicchiere di vino bianco,
1 bicchiere di brodo vegetale

Preparazione: Prendere l'arista e fare delle incisioni nel senso della lunghezza in questo modo. Preparare un trito con tutte le erbe aromatiche. Farcire ognuna delle "tasche" ottenute con un pò di trito di erbe aromatiche, pepe e una fetta di pancetta, e così via per tutte le tasche. Ricomporre poi il pezzo di arista e legarla ben stretta con lo spago da cucina. In un tegame mettere l'olio EVO e lo spicchio d'aglio, riscaldare e sigillare la carne su ogni lato, sfumare con il vino bianco, una volta evaporato l'alcool coprire il tegame, portare a cottura come tutti gli arrosti aggiungendo al bisogno del brodo vegetale. Una volta ben freddato (meglio il giorno dopo) affettalo. Disporlo in una pirofila con il suo sughino, riscaldarlo in forno (meglio coperto da un foglio di alluminio) e servire!

Qui la foto prima della cottura:

domenica 3 gennaio 2010

Pignolata calabrese

                                     
Eccomi qui con la mia prima ricetta del 2010, questo dolce tipico del periodo natalizio è chiamato in vari modi in tutta Italia struffoli, cenci, cicerchiata, ecc. nella mia famiglia non c'è fine dell'anno senza pignolata.....

La proporzione è 100 gr di farina e 1 uovo, regolatevi perchè le uova non hanno tutte la stessa grandezza.

Ingredienti: 
300 gr di farina 
3 uova
buccia di limone grattugiata (o arancia)
sale

Per friggere:
1/2 litro di olio di semi

Per decorare:
250 gr di miele
1 confezione di codette colorate
1 confezione di confetti   

Preparazione: Impastare le uova con la farina e aggiungere un pizzico di sale e la buccia grattugiata di limone (l’impasto non deve essere né troppo molle nè troppo duro) e impastare per bene. Prendendo l’impasto poco per volta, formate dei grissini spessi 1 o 2 cm, poi ricavare da ogni grissino cubetti di un centimetro di lunghezza. Scaldate dell’olio in una padella a bordi alti e friggete i cubetti finchè prendono un colore appena dorato. L’olio non deve essere bollente ma deve scaldarsi progressivamente in modo da far gonfiare l’impasto. Con una schiumarola prendete i pezzi di pignolata man mano che sono pronti e metteteli a sgocciolare su carta assorbente. In una padella, riscaldare del miele, prima che raggiunga il bollore tuffarvi la pignolata e mescolare per amalgamare bene col miele, spolverare con dello zucchero (1 cucchiaino, ma dipende della quantità di pignolata) e rimescolare il tutto. Metterla in un piatto da portata formando un cerchio, oppure sistemarla nei pirottini di carta decorare con palline colorate, codette di cioccolato, fiorellini, confetti, ecc.

Con il Bimby: Mettere nel boccale la buccia di un limone (potete anche mettere quella di un'arancia o entrambe!). Tritare per 10 sec. vel. turbo. Aggiungere la farina e le uova intere impastare per 3 minuti vel. spiga...

                          
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...