venerdì 29 ottobre 2010

Risotto al melograno


Buona sera,
che ne dite di un bel risottino?
Questo è proprio il periodo giusto, un piatto autunnale davvero eccezionale, e poi proprio oggi alla Prova del cuoco hanno parlato delle proprietà nutritizionali e benefiche del melograno...quindi tutti ai fornelli a prepararlo! La ricetta l'ho trovata in giro nel web...


Risotto al melograno
Ingredienti per 4 persone:
350 gr di riso per risotti - 1 melograno di media grandezza - 4 cucchiai di parmigiano grattugiato - 60 gr di burro - brodo vegetale q.b. (sicuramente più di 1 litro) - 1/2 cipolla - 1/2 bicchiere di vino bianco - olio extravergine d'oliva - sale

Preparazione: Preparare i melograni sgranandoli e schiacciando i chicchi per ottenerne il succo e tenendo da parte qualche chicco (io ho usato il passaverdure); mettere nella pentola la cipolla affettata sottilmente ed 40 gr di burro e farla imbiondire; aggiungere il riso e farlo tostare; aggiungere il vino e farlo evaporare (e sino quì sembra quasi scontato...); continuare poi a cuocere aggiungendo del brodo bollente ogni volta che il riso si asciuga troppo: quando è ancora molto al dente aggiungere il succo di melograno, far evaporare poi continuare la cottura aggiungendo brodo quando occorre; a cottura ultimata (al dente) se piace una spolverata di prezzemolo ci sta benissimo, poi aggiungere i rimanenti 40 gr di burro, il parmigiano, mantecare bene, regolare il sale, versare nei piatti decorando con chicchi di melograno.

martedì 26 ottobre 2010

Crocchette di riso



Salve a tutti,
questa delle crocchette di riso è una delle ricette tramandate da mia nonna e poi a mia mamma, ci hanno sempre invidiato per la buona riuscita delle crocchette... non so da voi, ma qui da me sono inserite in quasi tutti gli antipasti e stuzzicherie prima di un menù o nelle pizzerie....
Le ho perfezionate da poco e sono veramente una bontà!!


Ingredienti: 
1 pugno di riso originario a persona, 
parmigiano grattugiato, 
pangrattato, 
prezzemolo, 
sale, 
uovo, 
olio per friggere

Preparazione: Cuocere il riso per 15 minuti in acqua salata (o mezzo dado) quando è cotto scolarlo e lasciarlo raffreddare completamente. Versarci l’uovo sbattuto, il prezzemolo e mescolare per bene. Formare la crocchette con le mani e passarle nel pangrattato e formaggio grattugiato. Friggere in abbondante olio bollente e scolarle su carta assorbente.

lunedì 18 ottobre 2010

Pollo trifolato

Eccovi la cenetta veloce veloce che ho preparato due giorni fa e servita insieme ad una insalatina verde...la ricetta l'ho trovata su Cookaround....

Ingredienti:
300 gr petto di pollo, 
2 spicchi di aglio, 
prezzemolo, 
olio per friggere, 
vino bianco

Preparazione: Tagliamo il pollo a striscioline, infariniamo per bene e scrolliamo la farina in eccesso con un colapasta. Prepariamo il trito con l'aglio e un bel mazzetto di prezzemolo, versiamo 1 dito di olio per friggere in una padella quando è bello caldo aggiungiamo il pollo, e lo cuociamo finchè è leggermente dorato scoliamo l'olio in eccesso, la padella deve risultere praticamente asciutta, saliamo sfumiamo con il vino quando è evaporato aggiungiamo il trito e mescoliamo bene spegnere e servire.

giovedì 14 ottobre 2010

Torta salata con melanzane e prosciutto cotto


Buona sera a tutti,
stavo scegliendo tra le ricette che ho in archivio ancora da pubblicare appunto quale pubblicare e mi è saltata all'occhio questa.... è davvero eccezionale e poi le torte salate hanno sempre un gran successo....

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia,
una melanzana grande,
aglio,
una mozzarella,
prosciutto cotto in fette,
1 uovo,
grana grattugiato a piacere

Preparazione: Cuocere la melanzana a tocchetti con un filo di olio evo, sale e l'aglio. Una volta cotta versarla in una terrina e unirci il prosciutto a listarelle, la mozzarella a dadini, il grana e l'uovo, eventualmente aggiustando di sale. Stendere la sfoglia in una tortiera a cerniera e versarci il composto. Ripiegare i bordi a coroncina e infornare a 200° per circa 30 minuti. La mozzarella si potrebbe sostituire con qualche altro formaggio saporito, buonissima calda, fredda non ha avuto il tempo di diventarlo.

La foto della fetta:

giovedì 7 ottobre 2010

Dolcetti ricotta e cocco


Buona sera a tutti,
Come va? Io sono un pò presa dai preparativi per la festa di laurea di mio fratello, andremo al ristorante ma preparerò degli aperitivi per intrattenere gli ospiti prima di andare al ristorante e poi voglio preparare un buffet di dolci... ho paura di andare nel panico... di non farcela perchè ogni volta che devo fare bella figura mi succedono le cose più disparate... ma spero di no!!

Passiamo alla ricettina dei dolcetti ricotta e cocco, una vera goduria per gli amanti del cocco, li ho fatti sia bianchi che neri....aggiungendo del semplice cacao in polvere....la ricetta l'ho trovata su Cookaround non ricordo di chi sia... eccoli qua godeteveli!!

Ingredienti: 
250 gr cocco grattugiato, 
200-250 gr di zucchero, 
250 gr di ricotta, 
altro cocco grattugiato per guarnire

La dose di zucchero è abbondante, può andar bene anche ridurla a proprio piacere come faccio spesso, ma queste dosi sono quelle della ricetta originale. L'importante è ottenere alla fine un composto ben compatto.

Preparazione: Come prima cosa mischiare insieme il cocco e lo zucchero (sperimentato più volte, meglio amalgamare prima questi due ingredienti che non tutti e tre insieme, l'impasto viene più omogeneo e si lavora più velocemente). Unire poi la ricotta e lavorare bene il tutto fino ad avere un composto ben amalgamato a questo punto, con l'aiuto di un cucchiaino, preleviamo un pò di impasto e facciamo delle palline che andranno poi rotolate in altro cocco grattugiato. Si mettono a riposare in frigo per qualche ora.
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...