lunedì 29 agosto 2011

Panino con fesa di tacchino, salsa tonnata, uovo sodo e lattuga



Vi va un panino? E' stato il mio pranzo veloce di oggi, davvero buonissimo....l'ho visto fare a Christian Milone alla Prova del Cuoco e ho voluto rifarlo, ho solo sostituito la fesa di tacchino con prosciutto cotto, ugualmente buono!! Lo rifarò spesso...

Panino con fesa di tacchino, salsa tonnata, uovo sodo e lattuga

Ingredienti:
panino,
fesa di tacchino,
salsa tonnata,
uovo sodo,
lattuga,
olio, (Marina Colonna)
sale e pepe.

Preparazione: Pane caldissimo, spalmare la salsa tonnata da una parte, olio dall'altra, fettine di fesa di tacchino, fettine di uovo sodo, lattuga affettata, olio, sale e pepe, chiudere e servire.

martedì 23 agosto 2011

Focaccia alla salvia e mozzarella


Accendere il forno con questo caldo è un vero suicidio, io ho usato il microonde e precisamente il piatto crisp per cuocerla perchè non resisto senza impastare qualcosa! In 16 minuti ho ottenuto questa buonissima focaccia, davvero particolare anche perchè ho utilizzato la salvia del mio balcone! Un saluto a tutti coloro che passeranno da qui!

Ingredienti per l'impasto:
400 gr di farina bianca Molino Chiavazza
sale (qb)
1 cucchiaino raso di zucchero
1 cubetto di lievito di birra
4 cucchai di olio d'oliva
125 gr di mozzarella a dadini piccolini
10 gr di salvia fresca
250 ml di acqua circa
Per l'emulsione:
2 cucchiai di olio
sale rosa grosso dell'Himalaya "I Gusti Vegetali"

Preparazione: Sciogliere il cubetto di lievito di birra in un pò d'acqua tiepida, poi aggiungere lo zucchero, la farina, 1 cucchiaino colmo di sale, quindi unire 2 cucchiai d'olio, la mozzarella, la salvia tagliuzzata ed un pò per volta l'acqua ed amalgamare il tutto. Mettere a lievitare fino al raddoppio. Una volta lievitato l'impasto stenderlo in una teglia rotonda da 30 cm unta con 2 cucchiai di olio, salare e distribuirvi 2 cucchiai di olio. Cuocere in forno già caldo a 200-220° per 15-20 minuti.

lunedì 22 agosto 2011

Le Tamerici

Le Tamerici un'azienda che produce marmellate, confetture, composte, mostarde e salse dolci, oltre 100 prodotti sviluppati su tre linee: Classica, Biologica e Da Meditazione.

Davvero gusti particolari quelli che mi hanno inviato e che non vedo l'ora di assaggiare, eccoli qua:

Albicocche e Tè Nero, Sciroppata di Zucca e Zenzero, Mostarda di Mandarini

Pesche e Lavanda provenzale, Prugne e Thè affumicato, Albicocche e Fondente


Composta di pere all'aceto Balsamico, Confettura extra di fichi, Gelatina di Lambrusco mantovano


queste e altre bontà le potete trovare nel loro negozio online, mentre se volete dare un'occhiata alle ricettine cliccate qui

mercoledì 17 agosto 2011

Riccioli con prosciutto e olive



Eccomi di nuovo qui con voi..... come avete passato il ferragosto?
Io insieme alla mia famiglia in montagna, davvero una bella giornata.... spero anche per voi!
Passiamo alla ricettina preparata ieri, un condimento semplice per una pasta eccezionale quella della Fabbrica della pasta di Gragnano....


Ingredienti:
500 gr di riccioli della pasta della Fabbrica di Gragnano
100 gr di prosciutto cotto
una manciata di olive denocciolate nere e verdi
4 cucchiai di passata di pomodoro
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino
un ciuffo di basilico
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe


Preparazione: Tritate l'aglio e mettetelo a soffriggere nell'olio, assieme alle olive sminuzzate e al peperoncino. Quando saranno dorati aggiungete il prosciutto taglaito a dadini e fate cuocere per alcuni minuti, infine aggiungete la passata di pomodoro, alzando il fucoo per far evaorare l'acqua in eccesso. A parte fate cuocere i riccioli e, conditeli con questo sughetto al quale aggiungerete un trito di basilico fresco.

venerdì 12 agosto 2011

Risotto al the matcha

Non mi sarei mai immaginata di fare un risotto con il the, ma eccomi qui a testimoniare la bontà di questo risottino, avevo paura non piacesse ma i miei familiari hanno chiesto pure il bis, non immaginate la mia gioia!

Ingredienti:
320 gr di riso carnaroli
1 cipolla piccola
40 gr di burro
40 gr di olio extra vergine di oliva
8 gr di the matcha Coccole
100 gr di vino bianco secco
brodo di carne o acqua q.b.
sale q.b.
40 gr di parmigiano

Preparazione: Far soffriggere in una pentola la cipolla con 20 gr di burro e l'olio, lasciare insaporire. Versare il riso e far tostare, sfumare con il vino bianco. Aggiungere man mano il brodo bollente, e il the matcha in polvere, aggiustare di sale. Lasciare cuocere circa 15 minuti. A fine cottura mantecare con il burro rimasto e il parmigiano.

sabato 6 agosto 2011

IPAC

Oggi vi faccio conoscere la Ipac: Industria Pistoiese Articoli Casalinghi, fondata negli anni '50 dal Cavaliere del Lavoro Guido Chiti, da quattro generazioni produce e commercializza prodotti in acciaio inossidabile per la cucina e la tavola.

Furono proprio loro a realizzare in Italia il primo passatutto e successivamente anche le grattugie.

Hanno tante linee: Ipac Eco, MillIpac, Olipac, i Genietti a tante altre....


Ho ricevuto tanti bei strumenti della linea "I Genietti", mille soluzioni a tanti piccoli problemi per la preparazione e presentazione dei piatti....

Cucchiaio salse, il suo lungo manico è perfetto per raccogliere la salsa di pomodoro rimasta sul fondo della bottiglia. La forma è ideale anche per raccogliere dagli angoli dei barattoli, residui di senape, maionese ed ogni altro tipo di salsa.



Saponetta cancella odori, va usata come una normale saponetta sotto l'acqua corrente: in pochi secondi cancellerà dalle vostre mani gli odori più ostinati come pesce, cipolla, aglio.... (l'ho provata e funziona davvero!!)



Spremilimoni, innovativo che va direttamente al cuore del limone senza tagliarlo, evitando i fastidiosi schizzi! Ideale anche per condire.



Delfino Spremiagrumi, permette di spremere gli spicchi degli agrumi in modo rapido e sicuro. Si può usare direttamente in tavola o durante le feste pratico ed igienico, per insaporire pietanze e coktails con un pizzico di originalità! Basta inserire lo spicchio nella sua coda e poi premerla. Il filtro impedirà a semi e fibre di passare liberando il succo di limoni, arance, ecc. E' facile da pulire.




Salvadita, uno scudo in acciaio per le vostre dita, quando si taglia, sminuzza e affetta.



Scolabarattoli, per scolare barattoli di fagioli, ceci e legumi in genere, pelati. Salavaspazio e semplice da usare.



mercoledì 3 agosto 2011

Orata al cartoccio

C'erano le orate fresche in offerta al supermercato e ho preso l'occasione al volo! Preferisco il pesce fresco a quello surgelato, poi ho preferito cuocerle al cartoccio così si è mantenuto inalterato il gusto naturale del pesce. Per riconoscere se un'orata è fresca, come per qualunque pesce, bisogna controllare gli occhi. Se risulta "opaco" il pesce sicuramente non è fresco.

Ingredienti:
4 orate (1 a testa)
100 gr di olive nere snocciolate
prezzemolo
2 spicchi grossi di aglio
sale
pepe
1 pizzico di peperoncino (io ho usato l'olio al peperoncino di Marina Colonna)
Preparazione: Pulite le orate dalle squame e dalle interiora. Lavate e preparate un trito di olive nere, aglio, prezzemolo, sale e e pepe e un pochino di olio al peperoncino, amalgamate il tutto e inseritelo nella pancia delle orate fino ad esaurimento del trito. Prendete 4 pezzi di carta di alluminio e impacchettate le orate dopo averle salate e pepate anche all'esterno, sistematele in una teglia e mettetele in forno a 180-200° per 30 minuti.

martedì 2 agosto 2011

Frappè alla banana e cassia macinata

Ho realizzato un delizioso drink cremoso e denso alle banane e cassia macinata che ho ricevuto da I Gusti Vegetali. per la mia merenda.

La cassia macinata è una variante della cannella, utilizzata già in cina nel 2700 a.C. Ha un caratteristico profumo delicato, leggermente pungente con un retrogusto dolce.
Trova le sue maggiori applicazioni in pasticceria, specialmente nei biscotti e nella preparazione di vin brulè molto aromatici.

Ingredienti:
1 banana
4 o 5 cubetti di ghiaccio
cassia macinata q.b.
50 ml di latte

Preparazione: Privare la banana della buccia e ridurla in rondelle. Mettere il ghiaccio nel frullatore, aggiungere quindi la banana e il latte con la cassia macinata. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Servire il frappè alla banana ben freddo!

lunedì 1 agosto 2011

Agromonte

Oggi vi faccio conoscere l'azienda Agromonte, nasce nel 2000 e ha sede in provincia di Ragusa, nel comune di Chiaramonte Gulfi, è un marchio specializzato nella produzione di pomodoro ciliegino e pomodoro semi secchi, prodotti del tutto innovativi nel panorama delle specialità del pomodoro.

Numero uno in Italia per la qualità e la genuinità dei prodotti, la gamma Agromonte comprende:

  • Bruschette

  • Grigliati

  • Pesti

  • Sott'olio

  • Spalmabili
I prodotti Agromonte sono tutti certificati e garantiti, sono vanto del made in Sicily.
Per acquistarli online: shop online







Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...