lunedì 30 luglio 2012

Tagliata MCkenzie



La mia passione nel riprodurre i piatti, e i cibi comprati ormai penso la conoscete tutti... :-D Quando vado a mangiare all'Old Wild West gira e rigira scelgo la tagliata McKenzie la adoro....così l'altro giorno ho fatto la spesa e mi sono messa subito all'opera, ho cercato di imitare anche la salsa messicana, lo ammetto non è proprio identica ma direi che ci sono andata vicino, anzi ne approfitto se qualcuno ha qualche suggerimento in merito io sono qui.... :-)

Per cuocere il petto di pollo ho usato questo metodo. Poi ho tagliato i pomodorini a metà dopo averli lavati, aggiunto rucola e mais dopo averlo scolato con lo Scolabarattoli della Ipac Italy e condito con sale, olio e pepe nero. Poi ho fritto le patatine. E nel frattempo ho preparato la salsa messicana con maionese, ketchup, curry, tabasco e mescolato il tutto. 




Tagliata di petto di pollo alla griglia servita con rucola, pomodorini, mais e patatine fritte e salsa messicana.

Questo è il piatto originale, niente da invidiare al mio vero?? :-)


domenica 29 luglio 2012

Tartine di pasta sfoglia


Buona domenica amici,
prima di scendere a mare volevo salutarvi e lasciarvi questa simpatica idea che ho trovato girovagando nel web, mi hanno attratta subito e ho provato a farli.....che ne pensate??

Li ho farciti in due modi diversi, una parte con pomodorini e pesto e una parte con pomodorini e provola....sotto vi ho riportato anche una lista di ripieni, se ne avete altri da suggerire fate pure.... ^_^ ogni consiglio è ben accetto...... Buona giornata a tutti coloro che passeranno di qui....

Ingredienti: 

1 rotolo di pasta sfoglia
 

Per il ripieno: ingredienti a piacere

Preparazione: Tagliare la pasta sfoglia in rettangoli, con un coltello incidere i 4 lati, a distanza di mezzo centimetro dal bordo, senza tagliarli del tutto. Mettere il condimento al centro nella parte non incisa. In cottura i lati incisi si gonfieranno e impediranno al ripieno di fuoriuscire. Infornare a 180° per 15 minuti.

Farciture di tartine:

Asparagi e fragole;

Asparagi e uova sbattute;
Cipolla di Tropea stufata e sardine;
Gorgonzola e fettine di pera;
Melanzane e mozzarella;
Patè di olive nere e pomodori confit;
Pere, groviera e miele;
Pesto e pomodori confit;
Pomodorini pachino, capperi e mozzarella;
Pomodorini, olive nere, basilico e pinoli;
Punte di asparagi, zucchine tagliate sottilissime, pisellini e scaglie di grana.
 

Con pomodorini e pesto:


Con pomodorini e provola:





Con pesto e carciofini e pesto e pomodori secchi:

giovedì 26 luglio 2012

Focaccia al rosmarino

Buon giorno a tutti, 
ieri sera ho voluto provare la ricetta della focaccia al rosmarino di Benedetta Parodi, ormai penso che l'abbiate capito che la adoro e poi avevo una voglia di impastare, non so voi ma io mi rilasso..... è venuta bella soffice e unta al punto giusto..... se volete provatela....
  
Ingredienti:
350 gr di farina,
2 cucchiaini di zucchero,
15 gr di lievito di birra,
50 gr di burro,
2 cucchiai d’olio extravergine,
una patata media,
sale e acqua calda quanto basta.

Per la salamoia:
acqua,
sale,
olio extravergine.

Preparazione: Mescolare la farina con lo zucchero e il lievito sbriciolato. Lessare la patate e unirle alla farina schiacciandole con lo schiacciapatate mentre è ancora calda. Aggiungere anche il burro fuso e l’olio, il sale e incominciare ad impastare. Versare poco per volta acqua calda quanto basta per ottenere un impasto plastico e liscio simile a quello della pizza e lavorarlo per una decina di minuti. Lasciarlo riposare coperto da un canovaccio per un'ora. Poi stendere la pasta con le mani su una teglia tonda coperta di carta forno e unta d’olio. Lasciare riposare un'altra ora, poi con la punta delle dita schiacciare l’impasto in modo da ottenere tante piccole fossette, tipiche della focaccia genovese. Per la salamoia mescolare in un bicchiere un dito di olio extravergine, 2 dita d’acqua e abbondante sale e versare il tutto sulla focaccia. Aggiungere anche il rosmarino e infornare a 200° a forno ventilato per 10 minuti.

lunedì 23 luglio 2012

Risotto prosciutto e limone


Buon giorno amici, è dura rientrare a lavoro dopo aver passato un bellissimo week end a mare, sta piovendo da stanotte però ci voleva un pò di fresco dopo queste giornate afose..... voglio iniziare la settimana con questa bella ricettina, un risotto dagli ingredienti semplici e dal sapore delicato... credetemi sorprenderà tutti.... la ricetta è di Misya da quando l'ho provata l'ho rifatta mille volte e ogni volta è un successone.... buon inizio settimana a tutti!!! Baci

Ingredienti per 4 persone: 
360 gr di riso, 
50 gr di burro, 
100 gr di prosciutto cotto, 
1/2 cipolla bianca, 
20 gr di parmigiano, 
1 scorza di limone, 
1 dl di vino bianco, 
1 litro di brodo

Procedimento: Preparate il brodo facendo bollire un dado in un pò d’acqua calda. Fate rosolare il prosciutto (fatto a pezzetti molto piccoli) insieme alla cipolla tagliata a velo a fuoco lento nel burro. Aggiungere il riso e fatelo tostare.
Bagnate quindi il riso con il vino bianco e quando sarà sfumato, cuocere il risotto per una quindicina di minuti, unendo il brodo bollente 1 mestolo per volta man mano che il risotto si addensa.
A cottura ultimata, mantecare il risotto prosciutto e limone con una noce di burro, il parmigiano e la scorza di un limone grattugiato. Servite ed ecco a voi il risotto prosciutto e limone.

domenica 15 luglio 2012

Gnocchetti alla Checca





Oggi dato il caldo, ho optato per una bella insalata di pasta con ingredienti semplici e freschi, e poi ricordano i colori della bandiera italiana.... ;-) 

Ingredienti:
320 di gnocchetti
200 gr di fior di latte
2 spicchi d'aglio
5 pomodori maturi
sale
pepe
olio
foglie di basilico

Preparazione: Lessate la pasta, scolatela, conditela con un pò d'olio e lasciatela raffreddare. Tagliate a cubetti i pomodori e la mozzarella, spezzettate le foglie di basilico, mettete il tutto in un'insalatiera e condite con sale, pepe, olio e gli spicchi d'aglio interi. Lasciate macerare per almeno 2 ore. Condite la pasta con il preparato avendo cura di togliere gli spicchi d'aglio.

venerdì 13 luglio 2012

Cannellini con tonno e cipolla rossa


In questi giorni dato il caldo sono sempre alla ricerca di piatti e preparazioni fresche, ieri sera ho servito i cannellini in insalata...... deliziosa!!! Niente di che ma l'abbinamento mi è piaciuto.....

Ho semplicemente mescolato i cannellini in scatola con tonno e cipolla rossa; conditi con olio, sale e pepe ed un pizzico di aceto rosso. La cipolla l'ho lasciata a bagno in acqua per togliere un pò di mordente.. Che ne pensate??



giovedì 12 luglio 2012

Fusilli con gamberi e filetti di pomodoro



Oggi vi lascio la ricetta di un delizioso primo piatto preparato qualche giorno fa, che dire è piaciuto a tutta la famiglia.... da rifare quindi..... caspiterina oggi si muore di caldo.....e da voi?? 

Ingredienti:
350 gr di fusilli
150 gr di polpa di pomodoro fresco
150 gr di zucchine a listarelle
12 gamberi sgusciati
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
prezzemolo
sale e pepe


Preparazione: Fate soffriggere aglio e prezzemolo nell'olio, unite le zucchine e i gamberi e successivamente i filetti di pomodoro. Spadellate, bagnate il tutto con il vino e lasciate evaporare. Dopo 5 minuti di cottura unite i fusilli cotti nel frattempo, terminate la cottura in padella aggiungendo un pò d'acqua di cottura della pasta. Salate, pepate e servite.

giovedì 5 luglio 2012

Plumcake cipolla e pancetta



Stampi in silicone Happyflex


Visto mi sto facendo perdonare per la mia lunga assenza con tutte queste belle ricettuzze.... 
Da quando ho scoperto quest'abbinamento cipolla e pancetta l'ho rifatto milioni di volte, vi assicuro che è buonissimo, ho fatto anche i muffin e che dire favolosi....aggiungerò la foto appena li rifarò.....  (qui per la ricetta)

Ingredienti:
3 uova,
100 ml di latte,
100 ml di olio di semi,
300 gr di farina 00,
100 gr di pancetta a cubetti,
1 grossa cipolla bianca,
20 gr di parmigiano grattugiato,
1 bustina lievito istantaneo per torte salate,
sale e pepe

Procedimento: Imburrate uno stampo per plumcake e infarinatelo. In una terrina montate le uova con sale e pepe, quando le uova saranno spumose, unite il latte e l’olio a filo. Aggiungete poi all’impasto la farina a pioggia con il lievito. Unite al composto la cipolla sbucciata e tagliata sottile, la pancetta a cubetti e il formaggio grattugiato. Amalgamate il tutto. Versate all’interno dello stampo il composto e livellatelo il più possibile. Infornate il plumcake in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare per 15 minuti, tagliate a fette e servite.

mercoledì 4 luglio 2012

Tiramisù

Una ricetta classica che non poteva certo mancare nel mio blog, un dolce conosciuto in tutto il mondo,  sicuramente molto calorico per via del mascarpone, delle uova e del cacao. Siccome le uova non vengono cotte consiglio di verificarne la freschezza mettendole in una bacinella piena d'acqua; se l'uovo si adagia sul fondo vuol dire che è fresco. La ricetta è di Benedetta Parodi....  

Ingredienti:
3 uova,
60 gr di zucchero,
una bustina di vanillina,
un cucchiaio di marsala secco,
200 gr di mascarpone,
una moka da 6,
28 savoiardi,
cacao amaro quanto basta.

Preparazione: Dividere i rossi dai bianchi. Unire ai rossi lo zucchero e la vanillina e montare il tutto fino a che non diventa chiaro e spumoso. Aggiungere il marsala e il mascarpone. Lavorare ancora con le fruste in modo da creare una crema vellutata e densa. Montare i bianchi a beve e incorporarli alla crema. Fare il caffè. In una teglia rettangolare spalmare un leggero strato di crema e poi adagiare in fila i savoiardi inzuppati uno per uno nel caffè. Non inzuppate troppo mi raccomando! Ricoprite lo strato di savoiardi con la crema e poi spolverizzate abbondantemente di cacao amaro. Formate nella stessa maniera un altro strato di savoiardi inzuppati e poi ancora la crema per finire con il cacao amaro sempre molto abbondante. Lasciare raffreddare in frigo fino al momento di servire.

martedì 3 luglio 2012

Linguine terra e mare


Buona sera amici, mamma mia che caldo oggi! E' così difficile trovare dei piatti freschi in questo periodo...questo primo piatto l'ho preparato qualche giorno fa e vi assicuro che vi farà fare un figurone con il minimo sforzo......il sapore del pesce spada e della melanzana si sposano veramente bene.... la ricetta è di Benedetta Parodi.....

Ingredienti:
250 gr di linguine, (io ho utilizzato le tagliatelle Colavita)
250 gr di pesce spada in due fette,
1 melanzana,
olio di semi per friggere,
basilico,
una lattina di pomodorini pelati,
aglio.

Preparazione: Tagliare la melanzana a dadini e friggerla nell'olio di semi bollente. Scolare i dadini di melanzana e tenerli da parte (se volete ricopriteli di basilico per profumarli). In un'altra padella soffriggere aglio con poco olio, unire i pomodorini, farli insaporire e unire il pesce spada tagliato a dadini grandi come le melanzane. Salare, pepare e portare a cottura il pesce (se volete potere sfumare con un pò di vino bianco). Nel frattempo lessare le linguine e unire al sugo anche le melanzane. Fare saltare le linguine nel sugo e servire ben calde.
Un’idea in più: Se non amate il pesce, potete eseguire la stessa ricetta senza il pesce spada. Otterrete una mitica pasta alla norma. Consiglio di tagliare pesce e verdure a pezzetti molto piccoli... mi raccomando non fatemi sfigurare!

lunedì 2 luglio 2012

Sfogliatine rosse e gialle



Questa è l'ultima ricetta preparata nella serata tra amici.... anke queste hanno riscosso successo, la ricetta è di gattino2 di cookaround, facilissime da fare e davvero particolari come sapore....

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia,
paprika,
curry,
sale

Preparazione: Aprire il rotolo di pasta sfoglia e su una metà spolverizzare la paprika e sull'altra il curry e un pizzico di sale. Arrotolare su se stessa la pasta con la paprika e poi quella con il curry, tagliare con il coltello le fette con lo spessore di circa 3 cm. Infornare a 180° per 15 minuti.
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...