venerdì 23 dicembre 2016

Buone feste


Carissimi lettori, volevo augurarvi buone feste per un sereno e gioioso 2017. Un anno ricco di eventi importanti per me, speriamo lo sia anche il nuovo anno...... A presto con tante ricettine... :-D

 

giovedì 22 dicembre 2016

Bruschette con crema di melanzane


Le bruschette con crema di melanzane sono un antipasto originale, ideale per un buffet, antipasto o cena tra amici.  Gustose e facili da preparare, la crema è perfetta anche per condire la pasta o farcire e arricchite le torte salate. La ricetta l'ho trovata sul blog Il bellissimo mondo di Antonella.

Ingredienti: 

2 melanzane di media grandezza, 
pane per bruschette,
30 gr di parmigiano grattugiato, 
foglie di basilico, 
1 ciuffo di prezzemolo, 
1 spicchio d'aglio, 
3-4 filetti d'alici all' olio, 
olio extra vergine d'oliva (qb), 
sale (qb)

Preparazione: Lavare le melanzane, spuntarle, tagliarle a tocchetti. In una padella mettere 3-4 cucchiai d'olio, le alici, l'aglio tritato finemente, far soffriggere per qualche istante. Mettere le melanzane, salare e far cuocere per 20 minuti circa. Nel bicchiere del frullatore mettere le melanzane, il parmigiano, le foglie di basilico, il ciuffo di prezzemolo e un filo d'olio, frullare il tutto fino ad ottenere una crema. Scaldare la piastra e preparare le bruschette. Spalmare la crema sul pane tostato, decorare con foglie di prezzemolo.

lunedì 19 dicembre 2016

Purè di patate veloce



Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Verdure_e_Insalate/pure-patate-senza-burro.html


Il purè di patate o purea di patate, è uno dei contorni più gustosi e diffusi. Di facile preparazione, l'unica accortezza è quella di utilizzare patate bianche e farinose che sono più asciutte, oppure quelle rosse adatte un pò a tutte le preparazioni. 
E' un contorno delicato e saporito perciò piace molto anche ai bambini, ottimo con i piatti di carne.
Può essere preparato anche il giorno prima, conservato in frigorifero e chiuso in un contenitore ermetico.
Una volta freddo, il purè di patate può essere riscaldato a bagnomaria oppure al microonde: sconsigliato invece il contatto diretto con le fiamme, responsabile di bruciature di purè sul fondo del contenitore. Sconsigliata anche la congelazione.

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate, 
500 ml di latte, 
50 gr di burro, 
50 gr di parmigiano, 
sale, 
noce moscata
 

Preparazione: In una pentola alta mettere le patate lavate, pelate e tagliate a pezzetti abbastanza piccoli. Versare il latte che deve arrivare fin quasi al livello delle patate.
Salare. Dopo circa 20 - 25 minuti di cottura a fuoco lento (stare attenti che il latte può fuoriuscire dalla pentola), spegnere la fiamma e amalgamare al composto il burro, il parmigiano e la noce moscata.
Frullare il purè oppure schiacciare tutto con la forchetta se non dispiace trovare qualche pezzettino un pò più grande. (io preferisco schiacciare le patate con la forchetta!!!)

sabato 17 dicembre 2016

Torta salata con spinaci e piselli


La torta salata con spinaci e piselli è una ricetta dal gusto unico. Può essere servita come antipasto tagliati a triangolini o a cubetti o come secondo piatto. Piacerà anche ai bambini.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda,
100 gr di spinaci congelati,
100 gr di piselli,
2 uova,
100 ml di latte,
40 gr di grana padano o parmigiano grattugiato
sale,
pepe nero

Preparazione: Lessate i piselli per 15 minuti e scolateli.  A parte lessate anche gli spinaci, dopo 10 minuti strizzateli bene e tritateli grossolanamente, aggiustateli di sale. Lasciate raffreddare le verdure. Nel frattempo sbattete le uova con una forchetta in una terrina, tenetene da parte un pochino per spennellare poi la torta prima di infornarla, e mescolatele con il sale, il pepe, il formaggio e il latte.
Srotolare la pasta sfoglia e trasferirla con la sua carta da forno in una tortiera del diametro di 27/28 cm. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.
Versate quindi il ripieno e ripiegate infine i bordi della pasta sfoglia verso l’interno. Infornate a 180° per circa 30-40 minuti, fino a quando la torta salata risulterà dorata in superficie, quindi estraetela e servitela  calda o tiepida!

lunedì 5 dicembre 2016

Hamburger di ceci



Gli hamburger di ceci sono un piatto unico vegetariano a base di ceci molto saporito che ben si presta a sostituire il classico hamburger di carne. Gli hamburger di ceci possono essere preparati con i ceci già cotti in scatola, oppure se avete in casa i ceci secchi, potete farli stare una notte in ammollo, poi scolarli, lessarli e frullarli. Sono davvero leggeri e sfiziosi.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di ceci secchi o in lattina,
2 - 3 fette di pancarré,
1 scalogno,
2 uova,
sale,
2 cucchiaini di senape,
zenzero in polvere (qb),
1 mazzetto di prezzemolo,
olio, 
pangrattato

Per accompagnare:
insalata misticanza (qb),
pomodorini (qb)
Procedimento:
Mettere in ammollo i ceci secchi almeno la sera prima, in una ciotola piena d’acqua. Se siete in ritardo, potete usare anche i ceci precotti, anche se consiglio di usare quelli secchi, più gustosi e genuini.
Una volta che si saranno ammorbiditi, scolate i ceci e fateli bollire in acqua e foglia di alloro finché non saranno morbidi. La cottura dipende dai ceci, ma come minimo ci vorrà un’ora (45 minuti circa se usate la pentola a pressione).
Mettere nel mixer i ceci, lo scalogno, il pane, le uova, il sale, la senape e il prezzemolo e frullare il tutto.
Modellare gli hamburger con l'impasto precedentemente preparato, aiutandosi con un pò di pangrattato.
Ungere leggermente la bistecchiera e cuocere su entrambi i lati gli hamburger. Servire gli Hamburger di ceci con un' insalatina di misticanza e pomodorini.
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...