mercoledì 24 aprile 2013

Sformato di fagiolini alla ligure

Uno sformato di fagiolini chiamato anche polpettone genovese, buono e croccante da servire come antipasto sfizioso o piatto unico di un pasto veloce e informale. Facilissimo da preparare, la ricetta è di Benedetta Parodi.

Ingredienti:
1/2 kg di fagiolini,
1/2 kg di patate,
3 uova,
100 gr di parmigiano o grana padano,
sale,
pangrattato,
olio.

Preparazione: Lessare i fagiolini e le patate separatamente. Sbucciare quest’ultime e passare entrambe le verdure nel passaverdura in modo da ottenere un composto omogeneo. Condirlo con il sale, il parmigiano e unire tre uova. Versare il tutto in una teglia foderata di carta forno e spolverizzare la superficie con il pangrattato. Irrorare con olio e mettere in forno circa 20-30 minuti a 180° fino a che non si sarà formata una bella crosticina dorata. Si possono realizzare anche degli sformatini monoporzione.

2 commenti:

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Adoro i sformati di verdure e con i fagiolini e patate mai provato. Mi piace troppo ...salvo la ricetta .
ciao..buona giornata!

Silvia ha detto...

X Nicoleta: è davvero ottimo sai, se lo provi fammi sapere se ti è piaciuto...

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...