sabato 26 ottobre 2019

Polpette o braciole di patate fritte calabresi



Con il termine “braciola” in calabrese si indicano genericamente le polpette, che in questo caso sono di patata, simili a crocchette di patate morbide e gustose. Veloci e semplici da realizzare, possono essere servite come antipasto o come secondo: portano l’allegria in tavola e sono la gioia dei bambini (ma anche degli adulti).
Volendo si possono arricchire con un pezzetto di formaggio all'interno.

Ingredienti:
500 gr di patate farinose o rosse,
1 uovo,
prezzemolo tritato (qb),
50 gr formaggio pecorino grattugiato,
75 gr di parmigiano grattugiato,
sale.
 
Per l'impanatura:
farina (qb),
olio per friggere

Preparazione: Lavare le patate e metterle a lessare con tutta la buccia per circa 30-40 minuti, poi sbucciarle e passarle allo schiacciapatate a fori stretti. Lasciarle raffreddare. Unire l'uovo, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato e il sale. Impastare il tutto, formare le crocchette dandogli una forma cilindrica e passarle nella farina e friggerle fino a quando non saranno di un bel colore dorato. Adagiarle su un vassoio foderato di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servirle calde.

sabato 5 ottobre 2019

Risotto porri e gorgonzola


Da grande amante dei risotti ho voluto provare un nuovo abbinamento, porri e gorgonzola, è stato un gran successo in famiglia. Per contrastare il gusto del porro ho utilizzato il gorgonzola dal gusto forte e deciso. Se non gradite il gorgonzola potete sostiutirlo con stracchino o crescenza.
 

Ingredienti: 
2 porri,
320 gr di riso Carnaroli,
40 gr di vino bianco secco,
840 gr di acqua (il doppio del peso del riso + 200 grammi, se preparato nel bimby)
1 cucchiaino di dado vegetale Bimby,
una noce di burro,
30 gr di gorgonzola,
40 gr di Parmigiano grattugiato
pepe nero qb

Pulizia del porro: Poggiate il porro su di un tagliere e, con un coltello affilato, eliminate le radici (o barbetta).Ora rimuovete la parte verde delle foglie del porro; con un coltello praticate un taglio netto la dove il bianco comincia a sfumare col verde. A questo punto potete tagliare il porro per il lungo dividendolo in due parti uguali, iniziando dal fusto e terminando alla sommità delle foglie. Ora potete passare al lavaggio del porro: sciacquatelo sotto l’acqua fredda corrente, tenendolo inclinato e con la parte ancora unita verso l'alto; questo accorgimento impedirà ai germi e ai batteri di penetrare e rimanere tra le foglie.
Scostate quindi le foglie del porro una ad una e lavatele per bene, assicurandovi di rimuovere ogni traccia di impurità e terriccio. Con un coltello ben affilato procedere ad affettare a striscioline il porro.

Preparazione: Dopo aver affettato i porri, metterli in una padella con un pò d'olio. Coprite con un coperchio e fateli appassire per 10 minuti circa. Nel frattempo scaldare dell'acqua per il brodo. Quando il porro è appassito aggiungere il riso. Farlo tostare, sfumare con il vino bianco, aggiungere un mestolo di acqua calda e unire il dado direttamente nella pentola. Continuare la cottura mescolando con un cucchiaio di legno e aggiungere acqua bollente man mano che il riso si asciuga. A fine cottura aggiungere un pezzetto di burro e il gorgonzola per renderlo cremoso. Cospargere con un pò di formaggio grattugiato e pepe nero.

Con il bimby: Tagliare i porri a rondelle sottili oppure nel bimby tritare: 10 sec. vel.4. Metterlo nel boccale con l'olio e un goccio d'acqua e far soffriggere: 5 min 100° vel.1.
Versare il riso e far tostare 1 min. 100° vel. Soft Antiorario.
Sfumare con il vino bianco per 1 min. 100° vel. Cucchiaio Antiorario. Versare l'acqua e il dado vegetale bimby. Cuocere 15 -18 min. 100° vel. Soft Antiorario (un minuto in meno rispetto alla cottura riportata sulla confezione del riso). Aggiungere il burro, il gorgonzola, il parmigiano e una macinata di pepe nero, amalgamare: 1 min. Antiorario vel.1.
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...