sabato 26 ottobre 2019

Polpette o braciole di patate fritte calabresi



Con il termine “braciola” in calabrese si indicano genericamente le polpette, che in questo caso sono di patata, simili a crocchette di patate morbide e gustose. Veloci e semplici da realizzare, possono essere servite come antipasto o come secondo: portano l’allegria in tavola e sono la gioia dei bambini (ma anche degli adulti).
Volendo si possono arricchire con un pezzetto di formaggio all'interno.

Ingredienti:
500 gr di patate farinose o rosse,
1 uovo,
prezzemolo tritato (qb),
50 gr formaggio pecorino grattugiato,
75 gr di parmigiano grattugiato,
sale.
 
Per l'impanatura:
farina (qb),
olio per friggere

Preparazione: Lavare le patate e metterle a lessare con tutta la buccia per circa 30-40 minuti, poi sbucciarle e passarle allo schiacciapatate a fori stretti. Lasciarle raffreddare. Unire l'uovo, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato e il sale. Impastare il tutto, formare le crocchette dandogli una forma cilindrica e passarle nella farina e friggerle fino a quando non saranno di un bel colore dorato. Adagiarle su un vassoio foderato di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servirle calde.

Nessun commento:

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...