mercoledì 29 aprile 2009

Gnocchi al profumo delicato di limone

Buona sera a tutti, oggi vi posto questa bellissima ricetta, è un piatto molto profumo per via del limone, io non ho frullato il prosciutto infatti si vede che l'ho lasciato a pezzettini, quindi potete procedere a vostro piacimento... la ricetta è di Annalisa81 di cookaround

Ingredienti per 4 persone:
gnocchi freschi confezionati,
una cipolla,
la buccia grattugiata di un limone fresco e profumato,
una confezione di panna da cucina,
una bustina di zafferano,
trancio di prosciutto fresco (facoltativo),
125 gr di burro,
un pugno di parmigiano reggiano,
sale,
pepe bianco


Preparazione: Tritare finemente la cipolla e fatela rosolare con il burro in una padella. Prendete il trancio di prosciutto fresco e tagliatelo a dadini e aggiungetelo alla cipolla quando questa è già appassita e colorata. (Potete anche omettere il prosciutto). Successivamente, aggiungete la panna e la buccia grattugiata del limone (non troppa perché rischierete di dare troppo amaro al condimento) e mescolare per circa 5 minuti, in modo che s’insaporisca di prosciutto e cipolla. Prendete il frullatore e aggiungervi il composto così ottenuto, frullare per 2 minuti versare il composto cremoso ottenuto nella padella e aggiungervi la bustina di zafferano, sale e pepe bianco. Aggiungere poi una buona manciata di parmigiano grattugiato. Scolate la pasta e servite con la crema ottenuta!!!

giovedì 23 aprile 2009

Carote al latte

Buona sera a tutti finalmente riesco a postare una ricetta, un contorno che noi in famiglia adoriamo, è molto semplice da preparare e risolve il problema di quando non si sa cosa cucinare....la ricetta l'ho presa dal sito Al femminile. E' un contorno delicato e insolito dove il sapore è esaltato dalla cottura nel latte che le fa apprezzare anche ai bambini!

Ingredienti:
500 gr carote,
1/2 bicchiere d'acqua,
1 bicchiere di latte,
20 gr di olio,
prezzemolo,
sale e pepe.

Preparazione: Affettare le carotine e le metterle in una padella con l'olio, il sale e lasciarle insaporire. Poi aggiungere l'acqua e le lasciarle per 10 minuti circa, aggiungere il latte e lasciarle fino a quando saranno asciutte. Infine aggiungere poi il prezzemolo e il pepe.

Grazie a Laura per questo premio, finalmente riesco a postarlo anche se in ritardissimo...

Grazie ad Annamaria per questo bellissimo premio solare io lo voglio donare a tutti coloro che passeranno di qui!

venerdì 17 aprile 2009

Torta rustica con impasto molle


La Torta rustica con impasto molle è molto conosciuta e famosa, provata da moltissime persone, si prepara in un modo insolito, solo con l’aiuto delle fruste e non si stende con il matterello ed è buonissima, altra particolarità, per chi ha fretta si può decidere di utilizzare un cubetto intero di lievito di birra ed infornare la pizza subito senza attendere lievitazione, io ho preferito utilizzare meno lievito per gusto personale, e farla lievitare.
E' perfetta per feste e buffet o come aperitivo originale per un cena o per arricchire il tavolo degli antipasti finger food. Vi consiglio di tagliarla in tanti quadratini e servirli con sopra olive e fermate con uno stuzzicadenti. Potete farcirla a piacere aggiungendo anche verdure o ortaggi. Unico consiglio è quello di utilizzare formaggi che si sciolgono evitando la mozzarella.
Potete prepararla anche il giorno prima, questa torta si conserva bella umida oppure congelarla già cotta.
La ricetta è di Yuyu di Cookaround.


Ingredienti per uno stampo da 24 cm: 300 g di farina, 100 g di burro fuso (oppure 80 ml di olio), 3 uova, 200 ml di latte tiepido, 1/4 cubetto lievito di birra o 1 bustina lievito istantaneo per torte salate, 2 cucchiaini rasi di sale, 1 cucchiaino di zucchero

Ingredienti per una teglia rettangolare 30 x 40 cm: 500 gr farina, 100 gr di burro sciolto (o 100 margarina  o 80 ml. di olio), 3-4 uova a seconda della grandezza (io 3), 500 ml di latte tiepido (o 200 ml di latte  e 200ml. di acqua), 1/2 cubetto di lievito di birra, 2 cucchiaini di zucchero (io 1),  1 cucchiaino di sale (io 1). 

Per la farcia a piacere: 
1 etto di mortadella, sottilette, 1 etto di prosciutto cotto;

patate lesse, sottilette, salsicce; 
salame, sottilette, funghi; 
zucchine, sottilette, pancetta, 
zucchine, sottilette, pomodori; 
salmone, sottilette. 

Preparazione: Sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido con lo zucchero, (se usate quello istantaneo basta mescolarlo con la farina) poi, in una ciotola, sbattere le uova, unire il burro e alternare farina e latte. Mettere per ultimo il sale. Coprite e far lievitare l'impasto coperto per almeno 2 ore, se volete fare come me, altrimenti se usate il lievito istantaneo o un cubetto intero di lievito di birra potete infornare subito dopo averla farcita. Foderare uno stampo da 24 cm con carta forno bagnata e strizzata. Con l'aiuto di una spatola versare metà impasto e farlo estendere per benino su tutta la superficie. Farcite con prosciutto cotto, sottilette e mortadella facendo attenzione a lasciare il bordo di almeno 1 cm. Ricoprire con il restante impasto e mettere a lievitare un'altra mezz'oretta. Cuocere in forno a 170° per circa 30 minuti. Fatela raffreddare su di una gratella, tagliatela a cubotti e servitela tiepida o fredda.

Con il Bimby: Inserire nel boccale il latte e l’acqua 1 minuto 37° velocità 2, aggiungere il lievito, 20 secondi velocità 3, poi aggiungere, olio, zucchero, uova 30 secondi velocità 4, infine farina, sale 1 minuto velocità 5.

Rifatta con wurstel, che ve lo dico a fare?!

venerdì 10 aprile 2009

Torta morbida con le fragole

Buon pomeriggio a tutti, in questi giorni non me la sono sentita di postare niente per rispetto alle vittime del terremoto, anche perchè la voglia di cucinare non è stata molta....ho avuto un'angoscia in tutto quello che ho fatto....non ho molto da dire....
La ricetta è di amuro di cookaround.

Ingredienti per una tortiera di 26 cm:
280 gr farina
160 gr zucchero
3 uova
140 gr olio di semi
60 gr latte
1 bustina di lievito
fragole a piacere (io ho messo ca. 250 gr)
maraschino per bagnare le fragole

Preparazione: Lavare e tagliare le fragole a metà le fragole e irrorare con del maraschino e lasciarle macerare per un bel pò. Lavorare velocemente le uova con lo zucchero, aggiungere l'olio e il latte e amalgamare bene e infine incorporate la farina e il lievito. Otterrete una crema liscia e pastosa: foderare la teglia con cartaforno e versate l'impasto. Livellate con un cucchiaio e inserite le fragole a vostro piacimento... Mettere in forno caldo a 180° per 35 minuti... fate comunque sempre la prova stecchino per essere sicuri.

venerdì 3 aprile 2009

Würstel in pasta sfoglia in 10 minuti

Ecco uno degli sfizi che adoro di più, i wurstel in pasta sfoglia, sono veloci in caso di ospiti improvvisi e adatti per le feste....non potevano certo mancare nel mio blog!!


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (preferibilmente rettangolare),
6 wurstel,
uovo o latte q.b. per spennellare

Preparazione: Prendete la pasta sfoglia e tagliatela in 3 strisce orizzontali dalla parte più lunga e poi a metà in senso verticale. Otterrete in questo modo 6 rettangoli. Prendete 1 wurstel e appoggiatelo sul bordo della pasta sfoglia e arrotolate. Bagnate leggermente con poca acqua la parte finale della sfoglia in modo da fare aderire le due parti. Fate la stessa cosa con gli altri wurstel. Otterrete in questo modo 6 rotolini di pasta sfoglia con wurstel all’interno. Tagliate ogni rotolino in 6 pezzi e appoggiateli man mano su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellate i rustici con l’uovo sbattuto con il latte e infornate nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, fino a doratura. Se vi piace, prima di arrotolare, potete aggiungere due fette sottili di formaggio come provola o edamer e poi arrotolare la pasta sfoglia con il wurstel. Sulla superficie potete spolverare anche dei semi di sesamo.

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...