sabato 25 aprile 2020

Cozze gratinate


Le cozze gratinate sono un ottimo antipasto, tra i più golosi e amati, semplice da preparare e molto gustoso grazie alla crostina dorata e stuzzicante. 
Le cozze gratinate non si possono cuocere in anticipo e poi riscaldare perché risulterebbero gommose. Possono però essere preparate qualche ora prima per essere gratinate all'ultimo minuto. In questo caso tenerle ben coperte in frigorifero fino a 20 minuti prima di cuocerle.
Servite le cozze gratinate tiepide, anche se sono ottime anche fredde, ma qui dipende dai vostri gusti. Nella panatura si possono aggiungere pezzetti di pomodoro. 
La ricetta è del blog In cucina con nonna Virgi.


Ingredienti per 4 persone: 
24 cozze, 
200 gr Pane raffermo, 
1 ciuffo Prezzemolo, 
20 g pecorino grattugiato,  
50 g Grana padano, 
1 pizzico Pepe nero, 
scorza di limone

Preparazione: Lava per bene le cozze e togli il filo del bisso laterale poi metti in una pentola, chiudi con un coperchio e falle aprire cuocendole 5 minuti a fuoco medio. Scola le cozze tenendo da parte il liquido di cottura e togli metà della valva lasciando quella con il frutto di mare. Bagna il pane con il liquido di cottura delle cozze che avrai prima filtrato poi strizza bene la mollica. In questo modo la panatura sarà saporitissima. In un frullatore metti il pane, il prezzemolo, pecorino e Grana Padano, un pizzico di pepe nero, la buccia di mezzo limone e frullare lasciando tutto grossolano (per chi usa il Bimby 8 sec Vel Turbo). Sopra ogni cozza metti la panatura preparata e sistemale tutte in una pirofila, condisci con olio e.v.o. ed infornare a 200° per un quarto d’ora. Servi le cozze gratinate ben calde…buon appetito!

Nessun commento:

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...