venerdì 24 dicembre 2010

Buon natale a tutti!




A tutti i lettori del mio blog auguro con tutto il mio cuore buone feste! A presto con tantissime ricettine....... bacioni da Silvia ....


giovedì 23 dicembre 2010

Dolcetti morbidi

e con questi dolcetti ho finito di inserire le ricette ecco i due vassoi con tutti i dolcetti..... con queste dosi ne vengono parecchi poi dipende in quali pirottini li mettete....è un impasto versatile si possono riempire con quello che si vuole mele a pezzettini, kiwi, gocce di cioccolata, cannella, nesquick, cacao, marmellata, farina di cocco....sbizzarrite la fantasia..... la ricetta è di robbola di cookaround....


Ingredienti: 
4 uova, 
4 cucchiai abbondanti di latte, 
2 tazze di farina (500 ml), 
2 bustine di vanillina, 
1 tazza di zucchero (250 ml), 
1 tazza di olio di semi di girasole (250 ml) (o altro, meglio di no quello di mais xkè coprirebbe il sapore), 
1 bustina di lievito
x decorare: 
pirottini piccoli e medi, 
a piacere mele, frutta sciroppata, confettura, nutella, gocce di cioccolato
*Parte della farina può essere sostituita con la farina di cocco, di nocciole, cacao etc.

Preparazione: Montare le uova con lo zucchero, unire la vanillina e l'olio continuando a montare. Di seguito il latte, la farina poco x volta e il lievito per ultimo. Distribuirlo nei pirottini (se usiamo quelli piccoli verranno circa 100 dolcetti!), riempiendoli per metà (si può usare la sacca, o come me due cucchiaini). Io su alcuni ho messo gocce di cioccolato, su altri pezzettini di albicocca sciroppata, e in altri ancora un pochino di confettura di albicocche. Quando mi è rimasto meno di metà impasto nella ciotola, ho unito 2 mele tagliate a pezzetti, e ho distribuito il tutto nei pirottini più grandi, da muffin. Tenere il forno (180°) caldo e infornarli per circa 10 minuti. Appena gonfiano e risultano dorati levarli dal forno altrimenti scoppiano! Si perchè l'impasto è leggerissimo e gonfia molto, se se ne mette troppo i pirottini si deformano pure. Per capire quanto è leggero un dolcetto (con tutta la carta pesa 7 gr!). 

Con il Bimby: con farfalla inserita montare uova e zucchero, togliere la farfalla e aggiungere il resto degli ingredienti 1 min. vel. 5/6.

mercoledì 22 dicembre 2010

Pallottolette di mandorle



Iniziamo con le ricette dolci, le pallottolette di mandorle, questa è una ricetta super vi chiederete perchè, è facile e veloce e piacerà a tutti credetemi.. poi mi diverto perchè all'interno c'è il vino bianco e mai nessuno lo ha indovinato perchè sembra liquore....sono veramente come le ciliegie una tira l'altra....la ricetta la presi anni fa dal programma "Fornelli d'Italia" di Davide Mengacci quante belle ricettine faceva in quel programma......
Pallottolette di mandorle
Ingredienti per 4 persone:
 

150 gr di mandorle, 
150 gr di zucchero, 
100 gr di cacao amaro, 
1 bicchierino di vino dolce, 

Per la decorazione: 
mandorle intere oppure farina di cocco grattugiata

Preparazione: Mettere in una ciotola le mandorle tritate, lo zucchero e il cacao amaro mescolare e aggiungere un bicchierino di vino dolce. Formare delle palline, passarle nella farina di cocco oppure sistemarci sopra una mandorla intera. Mettere nei pirottini e mettere in frigo.

martedì 21 dicembre 2010

Crostini di patè di olive nere

                                     
Ed eccovi la ricetta dei crostini con il patè di olive nere fatto con il bimby, davvero delizioso, con cui ho condito anche le girelle di pancarrè di cui purtroppo non ho foto.....e con questa ricetta ho finito di postare le ricette salate, ora passiamo a quelle dei dolcetti...

Dosi per 4 persone: 

300 G Olive Nere Snocciolate Cotte Al Forno, 
90 G Olio D'oliva, 
1 Spicchio d'Aglio, 
1 Cucchiaino Origano, 
Sale

Preparazione: Inserisci nel boccale dal foro del coperchio con lame in movimento, le olive e l'aglio: 20 secondi a velocità 6. Raccogli il tutto con la spatola sul fondo del boccale e unisci 60 G di olio, il sale, l'origano e amalgama per 1 minuto a velocità 3. Metti in un vasetto, copri con il restante olio, e conserva in frigorifero. È ottimo per tartine e per condire spaghetti.

lunedì 20 dicembre 2010

Cantucci salati



I cantucci salati hanno veramente meravigliato tutti, perchè conoscevano solo la versione dolce quella con la mandorle...e se li sono letteralmente spazzolati, ne sono proprio soddisfatta, se non avete il bimby potete tranquillamente utilizzare il mixer....

Ingredienti:300 gr di farina,
100 gr di burro morbido,
1/2 misurino di latte,
2 uova,
70 gr di pistacchi salati,
50 gr di capperi lavati ed asciugati bene,
50 gr di olive verdi (Tritate grossolanamente),
1 cucchiaino di lievito per pizze salate,
Buccia tritata di un'arancia,
Un pizzico di sale

Procedimento: Impastare farina, burro, uova, sale, latte: 15 sec. vel. 5-6. Con le lame in movimento aggiungere il lievito. Versare l'impasto su una spianatoia ed incorporare i pistacchi, la buccia di arancia, i capperi e le olive...Formare 3 cilindri di circa 20 cm. Cuocere in forno preriscaldato per 20-30 min a 180°. Tirarli fuori dal forno e farli intiepidire...quindi tagliare i cantuccini...e rimetterli in forno per altri 10 min. circa....ed eccoli pronti....

domenica 19 dicembre 2010

Bocconcini uva e formaggio e olive farcite avvolte nel prosciutto cotto


Semplicissimi ma d'effetto, l'idea è di francesco82 di cookaround, ancora oggi me ne fanno i complimenti che rigiro a lui ovviamente.....


Per i bocconcini di uva e formaggio:
Ingredienti:
4 fette di emmental
chicchi di uva un pò grossetti

Procedimento:
Ho tagliato le fettine di formaggio a strisce che ho successivamente arrotolato nel chicco d'uva fermandolo con uno stuzzicadenti.
Ho disposto i chicchi in pirottini di carta e servito.

Per le olive: ho usato olive farcite e striscioline di prosciutto cotto affumicato, buonissime!!!

mercoledì 15 dicembre 2010

Snack al rosmarino


Anche questi snack hanno riscosso successo, li ho conservati in un barattolo di vetro e hanno mantenuto la loro fraganza, con queste dosi ne sono venuti parecchio........

Ingredienti: 10 gr di aghi di rosmarino, 500 gr di farina, 90 gr di olio (più quello per spennellare), 200 gr di acqua, 10 gr di sale, 1 cubetto di lievito di birra

Procedimento: Inserire nel boccale rosmarino, olio, lievito e acqua: 10sec vel 3. unire farina e sale: 20sec vel6 e poi 1min e mezzo a vel spiga. lasciare lievitare l'impasto per almeno 1 ora (io l'ho lasciato 2 ore). Stendere la pasta e ritagliare con le formine che più vi piacciono, spennellarli con olio e infornare in forno già caldo per 20 minuti circa a 200° e poi altri 3-5 minuti alla max temperatura con il grill acceso. Servire caldi o freddi a piacere. Restano croccantini fuori e morbidi dentro li ho tenuti in un vaso (quello della nutella da 3kg) di vetro. Durano anche una settimana.

martedì 14 dicembre 2010

Stuzzichini vari




Ecco un altro degli antipastini della festa di laurea, molto semplici da realizzare ma molto coreografici, ho comprato i bastoncini li ho pagati 1 euro e c'erano 100, se li sono spazzolati!!! Ahahahh ed ecco la sequenza con cui li ho infilzati......
Questi altri li ho preparati giorni dopo la festa e sono fatti con: miniwurstel, cubettone di prosciutto cotto, oliva e di nuovo cubettone di prosciutto cotto.... insomma divertitevi con la fantasia!!!

lunedì 13 dicembre 2010

Salatini al formaggio

Con questa ricettina inizio ad inserire le ricette della festa di laurea di mio fratello.....ho trovato questi salatini buonissimi veloci, senza uova e senza burro, potete dare la forma che volete...la ricetta è di cookaround...

Ingredienti: 

50 gr farina, 
25 gr olio (ho usato 10 gr di oliva e il resto di girasole ma và bene anche tutto di semi), 
30 gr di formaggio grattugiato (ho usato grana), 
2 o 3 cucchiai di acqua, 
2 pizzichi di sale, 
un pò di origano (o erba cipollina, olive,...o ketchup o quello che preferite!)

Preparazione: A questo punto ho mischiato gli ingredienti (dentro a un contenitore) con un cucchiaio...si è formata la pasta e l'ho subito stesa, fatto le rondelle con uno stampino mini da biscotto (và bene anche un bicchiere da liquore)....fare dei buchini o con la forchetta o con lo stuzzicadenti... Cuocere in forno a 200° per 10 minuti!

martedì 7 dicembre 2010

Un ultimo saluto ai 7 ciclisti...

Salve amici, oggi è veramente un giorno triste per la mia città, non so se avete seguito il telegiornale in questi giorni...e sentito la notizia della morte di 7 ciclisti falciati da un marocchino drogato e senza patente, non ci sono parole per descrivere questa tragedia....una morte assurda, personalmente non li conoscevo ma voglio comunque dargli un ultimo saluto....spero che Gesù li abbia accolti in cielo....

domenica 5 dicembre 2010

Aperitivo festa di Laurea



Salve amici, vi ricordate ke vi avevo accennato della festa di laurea di mio fratello? Finalmente vi posto tutte le foto e questi sono gli aperitivi che ho preparato:
Stuzzichini vari



ecco la sequenza con cui li ho infilzati


Salatini al formaggio

Snack al rosmarino

Bocconcini uva e formaggio


Olive farcite avvolte nel prosciutto cotto affumicato infilzati negli stuzzicadenti che ho fatto io
Rustici con wurstel e 100 salatini in mezz'ora alla pizza e pizzette di sfoglia che si intravede nella foto della tavola ma che ho dimenticato di fotografare..

Girelle con pesto, girelle con maionese e prosciutto cotto e mancano quelle col patè di olive nere

Crostini con patè di olive nere (ricetta del bimby del libro base)

Cantucci salati

 
Salatini comprati e olive

Poi al ristorante insieme ai dolci della pasticceria ho fatto altri dolci..


Pallottolette di mandorle
 

Dolcetti al cocco



Ed ecco i due vassoi che ho portato al ristorante con i dolcetti morbidi, dolcetti al cocco e pallottolette di mandorle








questa è la bomboniera carina no?

Quasi dimenticavo...ecco la sorpresa che gli abbiamo fatto trovare dopo tornati dalla seduta di laurea.... è stata una bella festa tranquilla e gioiosa...ho già provveduto a mettere il link delle ricette delle cose preparate le nuove seguiranno nei prossimi giorni....un bacione e buona serata...

venerdì 3 dicembre 2010

Granchietto

Salve amici, guardate un pò qui che ho fatto un granchietto ripieno di prosciutto cotto e formaggio, l'ho regalato al mio piccolo vicino di casa che ha compiuto gli anni....non voleva mangiarlo ma voleva solo giocarci....ahahahah....l'idea l'ho trovata su Cookaround....





Qui ancora da infornare:



Ingredienti per l'impasto:
300 gr di farina 00 + 200 gr di Manitoba,
16 gr sale + 10 gr zucchero,
75 gr strutto,
180 gr acqua + 70 gr latte,
15/16 gr lievito di birra,
olio extra per spennellare

Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti e lasciar lievitare fino al raddoppio, nel frattempo ho preparato il ripieno di prosciutto cotto e formaggi vari che avevo in frigo, riprendere l'impasto lievitato e tagliare 2 pezzi uguali per le chele e 1 più piccolo per le zampette stendere con il matterello il pezzo grande e distribuire il ripieno ed arrotolare, poi ho preso dello spago da cucina ed ho fatto dei laccetti un pò larghi per formare la corazza, alla coda ho fatto 2 taglietti, poi prendere il pezzo più piccolo e tagliare in tre pezzettini che ho arrotolato e tirato in bastoncini lunghi fatto il primo l'ho messo in una teglia con carta da forno piegato a V e sopra ho appoggiato il corpo arrotolato ho poi messo le altre 2 zampette passandole per sotto il corpo, ho fatto le 2 chele arrotolando i pezzi facendo una punta sul davanti e schiacciandola con un pollice e ho tagliato in 2 con le forbici, anche queste allacciate con lo spago tipo salsicciotti sempre un pò più larghi per dar spazio alla lievitazione (la prossima volta metterò un pò di ripieno anche nelle chele) le ho messe sotto al corpo dell'aragosta e messa a lievitare per un'oretta o cmq fino al raddoppio, 2 chiodi di garofano per fare gli occhi, spennellare con un tuorlo d'uovo, mettere in forno già caldo a 200° per circa 40 minuti.

togliere i laccetti messi prima, ed ecco l'interno, buonissimo!!! 
Con lo stesso impasto ho fatto una focaccia, è davvero buona si scioglie in bocca....vi auguro buona serata....

giovedì 25 novembre 2010

Lasagne al ragù al forno


Eccomi di nuovo con un bel piatto sostanzioso, fatto domenica scorsa, ne è valsa veramente la pena.....la ricetta è di Benedetta Parodi della rubrica Cotto e mangiato....hanno apprezzato tutti.....

Ingredienti: 
150 gr di soffritto (carota, cipolla, sedano), 
700-750 gr di carne tritata di bovino, 
1 bicchiere di vino bianco, 
1 bicchiere di passata di pomodoro, 
1 grattata di noce moscata, 
1 foglia di alloro, 
1 presa di zucchero, 
500 ml di besciamella, 
1 confezione di lasagne fresche già pronte, 
formaggio grattugiato, 
latte (qb), 
sale e pepe

Preparazione: Far soffriggere il soffritto surgelato con un pò d’olio e 1 spicchio d’aglio. Quando sarà cotto aggiungere 700-750 gr di carne tritata di bovino farla insaporire e salare (se è per i bimbi niente sale). Sfumarlo con 1 bicchiere di vino bianco. Aggiungere 1 bicchiere di passata di pomodoro mescolare, aggiungere 1 grattata di noce moscata e 1 foglia di alloro, 1 presa di zucchero. Lasciare cuocere a fuoco basso con il coperchio per mezz’oretta. Dopo cotto aggiungere al sugo 500 gr di besciamella tenendone da parte un pochino per l’ultimo strato. Cominciare ad assemblare le lasagne in una teglia mettere il ragù, 2 sfoglie di lasagne poi di nuovo il ragù e il formaggio grattugiato, coprire con lasagne continuare così fino a terminare gli ingredienti (8 sfoglie x 4 strati). Ultimo strato con parmigiano e besciamella. Aggiungere un pò di latte per evitare che secchino troppo. Infornarle

sabato 6 novembre 2010

Risotto alla zucca al profumo di rosmarino


Risotto alla zucca al profumo di rosmarino


Eccovi un altro piatto autunnale l'ho trovato davvero squisito, ormai penso lo abbiate capito ma non adoro i sapori agrodolci ma in questo piatto c'è la pancetta che smorza il sapore dolce della zucca e il rosmarino che gli da un profumino particolare...è davvero da rifare....

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di riso x risotti,
200 gr di zucca,
50 gr di pancetta affumicata,
mezza cipolla,
30 gr di burro,
½ bicchiere di vino bianco,
olio extravergine d’oliva,
80 gr di parmigiano,
aghi di rosmarino

Preparazione: Sbucciare la zucca eliminando buccia e semi. Tagliarla a dadini tutti delle stesse dimensioni non troppo grandi. In una capiente casseruola sciogliere il burro a fuoco medio e aggiungere la cipolla tritata finemente facendola rosolare per qualche minuto fino a quando non sarà dorata. Aggiungere i dadini di pancetta e gli aghi di rosmarino, rosolarli con il soffritto di cipolla, aggiungere la zucca, sfumare con il vino bianco e continuare la cottura per circa 10 minuti mescolando spesso così da far cuocere la zucca, quando sarà diventata tenera aggiungere il riso e il brodo caldo, precedentemente preparato, portare a cottura per il tempo necessario, al termine mantecare con parmigiano. Servire subito.

venerdì 29 ottobre 2010

Risotto al melograno


Buona sera,
che ne dite di un bel risottino?
Questo è proprio il periodo giusto, un piatto autunnale davvero eccezionale, e poi proprio oggi alla Prova del cuoco hanno parlato delle proprietà nutritizionali e benefiche del melograno...quindi tutti ai fornelli a prepararlo! La ricetta l'ho trovata in giro nel web...


Risotto al melograno
Ingredienti per 4 persone:
350 gr di riso per risotti - 1 melograno di media grandezza - 4 cucchiai di parmigiano grattugiato - 60 gr di burro - brodo vegetale q.b. (sicuramente più di 1 litro) - 1/2 cipolla - 1/2 bicchiere di vino bianco - olio extravergine d'oliva - sale

Preparazione: Preparare i melograni sgranandoli e schiacciando i chicchi per ottenerne il succo e tenendo da parte qualche chicco (io ho usato il passaverdure); mettere nella pentola la cipolla affettata sottilmente ed 40 gr di burro e farla imbiondire; aggiungere il riso e farlo tostare; aggiungere il vino e farlo evaporare (e sino quì sembra quasi scontato...); continuare poi a cuocere aggiungendo del brodo bollente ogni volta che il riso si asciuga troppo: quando è ancora molto al dente aggiungere il succo di melograno, far evaporare poi continuare la cottura aggiungendo brodo quando occorre; a cottura ultimata (al dente) se piace una spolverata di prezzemolo ci sta benissimo, poi aggiungere i rimanenti 40 gr di burro, il parmigiano, mantecare bene, regolare il sale, versare nei piatti decorando con chicchi di melograno.

martedì 26 ottobre 2010

Crocchette di riso



Salve a tutti,
questa delle crocchette di riso è una delle ricette tramandate da mia nonna e poi a mia mamma, ci hanno sempre invidiato per la buona riuscita delle crocchette... non so da voi, ma qui da me sono inserite in quasi tutti gli antipasti e stuzzicherie prima di un menù o nelle pizzerie....
Le ho perfezionate da poco e sono veramente una bontà!!


Ingredienti: 
1 pugno di riso originario a persona, 
parmigiano grattugiato, 
pangrattato, 
prezzemolo, 
sale, 
uovo, 
olio per friggere

Preparazione: Cuocere il riso per 15 minuti in acqua salata (o mezzo dado) quando è cotto scolarlo e lasciarlo raffreddare completamente. Versarci l’uovo sbattuto, il prezzemolo e mescolare per bene. Formare la crocchette con le mani e passarle nel pangrattato e formaggio grattugiato. Friggere in abbondante olio bollente e scolarle su carta assorbente.

lunedì 18 ottobre 2010

Pollo trifolato

Eccovi la cenetta veloce veloce che ho preparato due giorni fa e servita insieme ad una insalatina verde...la ricetta l'ho trovata su Cookaround....

Ingredienti:
300 gr petto di pollo, 
2 spicchi di aglio, 
prezzemolo, 
olio per friggere, 
vino bianco

Preparazione: Tagliamo il pollo a striscioline, infariniamo per bene e scrolliamo la farina in eccesso con un colapasta. Prepariamo il trito con l'aglio e un bel mazzetto di prezzemolo, versiamo 1 dito di olio per friggere in una padella quando è bello caldo aggiungiamo il pollo, e lo cuociamo finchè è leggermente dorato scoliamo l'olio in eccesso, la padella deve risultere praticamente asciutta, saliamo sfumiamo con il vino quando è evaporato aggiungiamo il trito e mescoliamo bene spegnere e servire.
Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...