venerdì 24 ottobre 2008

Salatini di pasta sfoglia veloci per aperitivo (Circa 100 salatini in 30 minuti)

Buonissimi non potevo non provarli, vanno benissimo per un buffet è davvero un'ottima idea....
Questa favolosa idea l'ho presa da Cookaround ed è stata postata da Cameron.....
Caspita è già passata una settimana, domani non lavoro, dormirò fino a tardi che bello.......!!!!
    
Ingredienti: 
2 rotoli Pasta Sfoglia Rettangolare,  
60 ml Passata Di Pomodoro densa,  
25 g Parmigiano Reggiano, 
Provola q.b.,
Origano, 
Sale q.b., 
1 Uovo + 2 Cucchiai Di Latte (per spennellare)
 

Preparazione: Estraete i rotoli di pasta sfoglia qualche minuto prima di realizzare la ricetta.
Preparate una ciotolina con la passata di pomodoro e aggiungete un pizzico di sale.
Stendete il pomodoro su tutta la superficie della pasta sfoglia. Cospargete di parmigiano e origano. In ultimo, aggiungete sopra un pò di provola grattugiata finemente. Appoggiate sopra l’altro rettangolo di pasta sfoglia.
Ponete in frigorifero le due sfoglie, direttamente con la teglia da forno, per 15 minuti, in modo che sia più comoda da tagliare. La furbata è proprio questa: tagliando già a pezzi i salatini con pasta sfoglia, una volta cotti, basterà solo staccarli tra di loro e gli stuzzichini per il vostro aperitivo o apericena sono pronti!
Accendete il forno statico a 190°. Con un coltello o una rotella taglia pizza, create delle strisce di ca. 2 cm. In questo modo ho creato dei quadratini 2 x 2 cm e 100 salatini !
Spennellate tutta la superficie con dell‘uovo sbattuto con il latte e infornate subito nel forno statico preriscaldato a 190° per circa 25 minuti, fino a doratura.
Una volta pronti, attendete che si raffreddino prima di staccarli tra di loro. Potete anche rimarcare i tagli con un coltello: in ogni caso i vostri salatini di pasta sfoglia non si rovineranno, dato che sono pretagliati!
 

Consiglio: Potete preparare i salatini con pasta sfoglia ripieni in anticipo e conservarli in frigorifero da crudi, con la sfoglia già tagliata. Un’oretta prima che arrivino gli ospiti, potete infornare.
Sono più buoni appena fatti e ancora tiepidi. Se dovessero mai avanzarvi, potete conservarli nei sacchetti alimentari per congelatore, a temperatura ambiente.
Come ripieno potete aggiungere anche prosciutto o altri salumi, l’importante che siano uno strato sottile uniforme e che non siano difficoltosi da tagliare.


6 commenti:

unika ha detto...

un idea fantastica:-)
Annamaria

manu e silvia ha detto...

E' vero, semplicissimi....ma anche buonissimi!!!
bacioni

ღ Sara ღ ha detto...

eh si!!! la settimana è volata anche per me!!! finalmente sabato!! li ho provati anche io questi salatini...BUONISSSSSSSSSSSIMI!!! un bacione!!!

babi ha detto...

ciao silvia, ma che buoni! meno male che per il formaggio hai scritto "tenetevi dal desiderio di abbondare, altrimenti la sfoglia non si gonfia bene", perchè io avrei abbondato molto, anzi moltissimo! esagero sempre col formaggio! kisses

Antonella ha detto...

Buonissimiiii.....io li faccio con spinaci e mozzarella ;o)
Un bacione

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...