martedì 17 agosto 2010

Peperoncini piccanti farciti sott’olio


.....E dopo un bel dessert ecco un antipastino particolare, io li ho visti nei vasetti al supermercato ma erano quelli piccolini non avendoli trovati però ho riempito quelli più grandicelli, sono davvero buoni....e se vi dovesse avanzare del ripieno fate come me ho spalmato del pancarrè....mhmhmh ke goduria!

Ingredienti:
600 gr di peperoncini,
5 scatolette di tonno da 80 gr,
100 gr di filetti di acciuga,
100 gr di capperi dissalati,
olio evo sufficiente a riempire i barattoli.

Preparazione: ATTENZIONE!!!! I peperoncini vanno maneggiati con i guanti per evitare irritazioni varie. La proceduta da seguire è la seguente: si incide con un coltellino a punta circolarmente intorno all'attaccatura del picciolo tenendo il coltellino leggermente inclinato verso l'interno in maniera da tagliare l'interno secondo la superficie laterale di un cono rovesciato. Ciò fatto il picciolo si estrae facilmente portandosi dietro anche tutto il filamento centrale e parte dei semi. Poi si infila la lama del coltellino quasi orizzontale nel foro del picciolo e si tranciano, nella parte superiore, i quattro filamenti attaccati alla polpa;operando, poi, con la punta del coltellino si tagliuzzano le parti interne per suddividerle in pezzi piccoli che possano poi essere estratti dal foro del picciolo; in questa operazione ci può aiutare con una pinzetta; infine si batte su un tagliere di legno il peperoncino capovolto per estrarre tutti i semi e le particelle di filamenti dal suo interno. Si ottiene così il peperoncino completamente svuotato. Dopo avere svuotato tutti i peperoncini, si prepara una soluzione fredda di aceto bianco con 25 gr di sale ogni litro di aceto e in questa soluzione si lasciano i peperoncini per 24 ore. Al termine i peperoncini si sciacquano uno per uno sotto un filo di acqua e si mettono ad asciugare capovolti su un canovaccio per 24 ore. I peperoncini vanno farciti quando sono completamente asciutti.
Nel frattempo prepariamo il ripieno: facciamo sgocciolare per bene il tonno aggiungiamo qualche filetto di acciuga e i capperi frulliamolo e facciamolo diventare un impasto fine ma compatto. Procediamo con la farcitura dei singoli peperoncini: senza comprimere troppo la farcitura al loro interno, perchè bisogna consentire che l'olio penetri all'interno del peperoncino, quando saranno ricoperti di olio nel barattolo.
Un volta farciti i peperoncini vanno disposti nei barattoli; bisogna fare attenzione che tutti i peperoncini siano verticali con il foro, dal quale si è introdotta la farcitura, verso l'alto.
Questo è necessario per consentire che, l’olio penetri completamente all'interno del peperoncino; se, viceversa i peperoncini sono coricati, o, addirittura capovolti, si formeranno delle bolle di aria intrappolate all'interno del peperoncino che impediranno l'ingresso totale dell'olio e potranno, nel tempo, favorire la fermentazione batterica.
Dopo avere riempito i barattoli con i peperoncini, si provvederà a riempirli di olio versandolo lentamente al fine di consentire la flocculazione delle bolle di aria intrappolate fra i peperoncini o all'interno degli stessi.
Per la stessa ragione, dopo averli riempiti di olio, converrà far riposare i barattoli una mezza giornata senza chiuderli con il tappo a vite al fine consentire la risalita delle piccole bolle di aria presenti nella farcitura. Dopo il periodo di flocculazione dell'aria, i barattoli vanno chiusi con il tappo a vite e sterilizzati.
Per la sterilizzazione o pastorizzazione: è sufficiente mettere i barattoli in una pentola capiente e alta riempirla di acqua fino a far superare il bordo dei barattoli di alcuni cm. Dal momento in cui sobbolle l'acqua attendere 30 minuti. Farli raffreddare in acqua. Consiglio di consumare i peperoncini a distanza di almeno un mese dalla preparazione conservandoli in un luogo fresco e buio.

6 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Quando si parla di piccante noi siamo in prima fila! Gustosissimi questi peperoncini! Piccantini fuori e delicati dentro....assolutamente da provare!
baci baci

maria luisa ♥ ha detto...

Bella questa ricettina, complimenti!

alialexa2006 ha detto...

buonissimi..un bacio

Mrs. Jones's page ha detto...

Sono alla fase del raffreddamento dopo l'ebollizione! A risultato finito di faccio sapere, intanto grazie!

Mrs. Jones's page ha detto...

Sono alla fase del raffreddamento dopo l'ebollizione! A risultato finito di faccio sapere, intanto grazie!

Mrs. Jones's page ha detto...

Sono alla fase del raffreddamento dopo l'ebollizione! A risultato finito di faccio sapere, intanto grazie!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...