giovedì 30 settembre 2010

Torta salata di pane secco



Eccomi con una ricettina veramente da provare, ricetta di "Cotto e mangiato" la trovo utile per quando si ha del pane raffermo da utilizzare e un consiglio che vi do è di fare delle piccole porzioni perchè sazia molto quindi utilizzare molti più pomodorini....io a dire la verità ne ho mangiato davvero tanto perchè è molto buona....ihihih


Ingredienti:250 gr di pane secco,
250 gr di ricotta,
1/2 litro di latte,
200 gr di scamorza affumicata,
sale,
2 uova,
prezzemolo,
6 pomodorini pachino,
parmigiano o grana padano.

Preparazione: Fare ammollare il pane secco con il latte caldo già nel vaso del mixer poi aggiungere la ricotta, il sale e frullare il tutto. Trasferire l’impasto in una ciotola e unire la scamorza grattugiata con la grattugia a fori grossi, quella per le carote, il prezzemolo e due uova intere. Mescolare bene il tutto e trasferirlo in una pirofila foderata di carta forno. Tagliare in due i pomodorini e affondarli leggermente nell’impasto, spolverizzare con il parmigiano o il grana e passare in forno a 180° per 40 minuti.

6 commenti:

Rose di Burro ha detto...

Ma questa ricetta è davvero da provare!!! complimenti per il tuo blog davvero carino :)

BARBARA ha detto...

Una torta salata diversa dalle solite, molto sostanziosa e rustica.

BARBARA ha detto...

Una torta salata diversa dalle solite, molto sostanziosa e rustica.

nicoleta ha detto...

Invitante ...brava!
La variante salata della torta di pane mi mancava...lo devo provare.
ciao..a presto!

Micaela ha detto...

non ho mai fatto una torta di pane, ancorpiù una torta salata... sono curiosissima! un bacione.

ღ Sara ღ ha detto...

che buona!! ed è pure utile per consumare il pane avanzato!!! bravisssima!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...