martedì 16 febbraio 2010

Chiacchiere fritte

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie legate direttamente ai festeggiamenti durante il periodo di Carnevale. Sono chiamate con nomi diversi a seconda delle regioni di provenienza: chiacchiere e lattughe in Lombardia, cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, cròstoli in Trentino, galani e gale in Veneto, bugie in Piemonte, così come rosoni, lasagne, pampuglie, ecc..Possono essere fritte in olio bollente oppure, per chi desidera una versione più light e digeribile, in forno. Potrete sostituire lo zucchero a velo con del cioccolato sciolto e aggiunto a fili sopra alle sfoglie croccanti.


Ingredienti per 6 persone:
250 gr di farina + quella per la lavorazione,
2 uova,
1 cucchiaio di zucchero semolato,
2 cucchiai di grappa,
25 gr di burro,
olio per friggere,
zucchero a velo,
sale

Preparazione: Setacciate la farina, disponetela a fontana, mettete al centro il burro morbido a pezzetti, lo zucchero semolato, le uova sbattute con un pizzico di sale e la grappa. Mescolate con la punta delle dita, poi lavorate l’impasto fino a renderlo sodo ed elastico.
Copritelo con un telo e lasciatelo riposare per 30 minuti. Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata allo spessore di mezzo cm poi piegatela e stendetela di nuovo. Ripetete il procedimento per 2-3 volte quindi stendetela in una sfoglia sottilissima.
Con un coltello ricavatene tante larghe 2 cm e tagliate ciascuna in losanghe o rettangoli della stessa lunghezza. Scaldate abbondante olio in una padella, immergetevi le losanghe, poche per volta, e fatele dorare, poi giratele e friggetele ancora per qualche istante.
Scolatele con un mestolo forato man mano che saranno uniformemente dorate e fatele asciugare su carta da cucina. Trasferitele infine su un vassoio e cospargetele ancora calde di zucchero a velo.

3 commenti:

Dual ha detto...

Ciao gironzolando sono arrivato qui. Se cerchi risorse free per il tuo blog e tool per creare immagini,video,fotomontaggi free, scrap e tanto altro..Ti aspetto sul mio blog.

manuela e silvia ha detto...

E certo oggi le chiaccere non possono mancare!
Ottime e perfette le tue!
baci baci

alialexa2006 ha detto...

buone.....bravissima...un abraccio

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...