giovedì 10 dicembre 2009

Calamari ripieni





Buona sera a tutti, scusatemi per la lunga assenza ma ultimamente non riesco a seguire molto il blog....mi faccio perdonare subito con questa bella ricettina di misya che trovo particolarmente buona e che farò molto spesso......eccola qui.....

Ingredienti: 4 calamari, 2 fette di pane, 20 gr di parmigiano, 1 uovo, olio extravergine di oliva, 2 spicchi d’aglio, Prezzemolo, Vino bianco, sale e pepe, olive nere e capperi opzionali

Procedimento: Iniziamo con la pulizia dei calamari, ecco come pulire i calamari….Con una mano afferrate la testa del calamaro e con l’altra il corpo, tirate delicatamente la testa in modo da determinare il distacco degli intestini. Eliminate la conchiglia trasparente (il gladio). Eliminate la pelle e sciacquarlo sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui dalla sacca facendo attenzione a non romperla. Dalla testa del calamaro con un paio di forbici togliere il becco corneo che si trova al centro dei tentacoli. Eliminate gli occhi e tutta la parte circostante. Tagliare ora i ciuffetti di calamari a pezzetti molto piccoli e fateli rosolare in padella con l’olio e con uno spicchio d’ aglio. Sfumare i tentacoli con il vino, sollevate lo spicchio d’aglio e aggiungere la mollica di pane che avrete fatto ammorbidire nell’acqua e avrete strizzato insieme al prezzemolo e all’aglio tritati, al sale e al pepe e se vi piacciono… una manciata di capperi e olive nere tritate. Trasferire il composto in una ciotola aggiungere l’ uovo e il parmigiano. Mescolare fino a formare un impasto omogeneo. Riempite con una siringa da dolci o con un cucchiaino i calamari per 3/4 con il ripieno. Chiudere i calamari con degli stuzzicadenti. In una padella far scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio e far cuocere i calamari una decina di minuti girandoli di tanto in tanto. Sfumare i calamari imbottiti con il vino bianco, aggiungere il prezzemolo tritato e bucherellare delicatamente la sacca del calamaro. Far cuocere ancora un paio di minuti, quindi trasferire i calamari imbottiti nei piatti e servire.



5 commenti:

babi ha detto...

Mi trovo sempre bene con le ricette di Misya, sia dolci che salate. E' una garanzia. Questi calamari ripieni sono da provare. Un bacione bella ;)

Mary ha detto...

Un ottimo secondo che mi piace tanto!

alialexa2006 ha detto...

ottima ricetta..sei perdonata...ciao

unika ha detto...

si...decisamente devono essere buonissimi...li proverò sicuramente:-) un bacio
Annamaria

luna ha detto...

che aspetto saporitooooo! Brava!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...